• Google+
  • Commenta
24 Novembre 2019

Albero di Natale 2019: tendenze e colori alberi, luci e decorazioni

Albero di Natale 2019
Albero di Natale 2019

Albero di Natale 2019

Consigli e idee albero di Natale 2019: come farlo e quali sono le tendenze di quest’anno, materiali, colori addobbi e luci natalizie per addobbi trend o classici.

Il Natale assume sfumature diverse nel mondo, ma vi sono tradizioni come addobbare l’albero che appartengono a tutti. E grazie a queste tradizioni ci sentiamo parte del tutto in un periodo così speciale.

Quest’anno sono di tendenza gli alberi dal carattere minimal, stilizzati, nudi, o con poche decorazioni.  Rientrano in questa categoria quelli realizzati interamente in legno da montare, o in cristallo, o ancora di vetro colorato finemente decorati (adatti anche come idee regalo), e in fibra ottica.

Originalissimi sono gli alberelli con addobbi commestibili, come biscotti di pan di zenzero e non solo, cannella, mele, cioccolatini e fettine di arance secche.

Se invece desiderate un abete vero e volete evitare sprechi, e fare una scelta ecologica IKEA fa al caso vostro. Per ogni abete ikea versa 2 euro per un progetto di riqualificazione ambientale.

In alternativa continuano ad essere un trend anche i classici alberi artificiali, di diverse misure, che ormai non hanno nulla da invidiare a quelli veri.

Oltre ai materiali, vi sono anche tante nuove proposte sui diversi stili a cui rifarsi, i colori da utilizzare, gli addobbi e le luci. Oltre a luci, palline e albero di Natale su siti come Amazon, Coin etc. a buon prezzo potete trovare innumerevoli addobbi, insieme a prodotti utili per il fai da te il Black Friday è sicuramente un occasione da non perdere.

Come fare l’albero di Natale 2019: quali sono le tendenze per luci e palline e decorazioni

Per i tradizionalisti il tipo classico non perde terreno nemmeno per il 2019. Decorato con fiocchi e renne cucite in tartan, nastrini rossi, bastoncini di zucchero, palline lucide o satinate. E altri addobbi come angioletti, campanelle, slitte etc. realizzati in legno, in feltro.

Molto romantico e fiabesco è lo stile shabby chic, ancora molto apprezzato perchè si tratta di uno stile realizzato con materiali di riciclaggio. Tra gli addobbi ci sono pendenti in pezza cuciti a mano, arricchiti con ricami, fiocchi di raso, palline che riflettono il bagliore delle luci, il tutto cromaticamente uniforme.

Di grande tendenza è il cosiddetto albero bianco. Si può realizzarlo in diversi modi, ad esempio acquistandone uno finto che sia già completamente bianco o che abbia il caratteristico effetto neve sulle punte dei rami e poi decorarlo addobbi in finto cristallo e strass, per essere sicuri che dia un effetto luminoso.

Per chi ama le novità può puntare su uno stile più innovativo e moderno, con l’utilizzo di decori dai colori decisi e con materiali dalle forme insolite. Potete in questo modo sbizzarrire la vostra immaginazione utilizzando palline dalle decorazioni astratte, luci multicolor, pendenti dalle forme contemporanee.

Colori degli alberi natalizi 2019 e delle luci e decorazioni: quali scegliere

Il rosso, colore natalizio per eccellenza, così intenso, caldo, è adatto al focolare domestico, e non può mancare. Il verde, colore della speranza, continua ad essere un altro must. Così come il bianco puro, delicato colore che rimanda all’inverno. Anch’esso, insieme ai primi due irrinunciabile per chi sceglie gli addobbi tradizionali.

L’oro e l’argento rimandano alla rinascita e alla celebrazione della nascita di Cristo. Ben si addicono al tipo bianco quest’anno molto in voga.

Il rosa (antico, baby), il celeste nelle loro diverse gradazione, hanno un carattere romantico e fiabesco, e sono tinte tipiche dello stile shabby chic.

Il viola, il fucsia, il blu sono toni accesi e forti, decisi che ben si adattano a chi preferisce un tono più moderno.

Oltre alla scelta dei colori è importante prestare attenzione ai più piccoli dettagli, come ad esempio le luci.

Per gli alberi dagli addobbi monocromatici sarebbe meglio scegliere luci multicolor, in modo da ravvivare la tonalità scelta.

Luci calde sono adatte per il bianco, il rosso, il rosa e anche l’oro.

Mentre le luci fredde sono indicate per le tonalità  come l’argento, il blu e il celeste.

Consigli su come addobbare il vostro albero di Natale 2019

  • potete controllare qualche giorno prima lo scatolone in cui conservate gli addobbi, in modo da avere del tempo a disposizione per fare nuovi acquisti
  • optare per le novità purchè siano sempre in linea con lo stile del vostro albero
  • collocare l’albero in un punto della casa in cui sia ben visibile e d’impatto
  • nel caso si tratti di un albero artificiale aprire con cura i rami dopo averli montati, in modo da non lasciare vuoti, magari davanti ad una finestra, o al centro di un ambiente ben illuminato
  • procedere a posizionare le luci che devono essere ben distribuite senza lasciare spazi bui, partendo dal basso verso l’alto
  • si può scegliere di far girare un nastro colorato intorno all’albero dopo aver sistemato le luci
  • e poi gli addobbi, per i quali non c’è una regola precisa, anche se sarebbe meglio evitare di accostare gli stessi pendenti ma alternarli con palline e addobbi di altre forme
  • anche per i colori scelti sarebbe meglio fare attenzione affinchè siano distribuiti in maniera omogenea su tutto l’albero
  • e infine posizionare il puntale che darà un effetto di completezza
  • un’idea è quella di posizionare un tappeto sotto il nostro albero su cui andranno collocati i regali, magari appoggiati anche su uno slittino in legno o su una base decorata.
Google+
© Riproduzione Riservata