• Google+
  • Commenta
4 marzo 2012

Dal 3 al 18 marzo “Med Film Festival” a Catania

E’ iniziato ieri 3 marzo (e andrà avanti fino al 18 marzo), a Catania, al Palazzo della Cultura (Via vittorio Emanuele 121 Catania), il ” Med Film Festival”, rassegna siciliana di cinema e fotografia, che vede proprio la Sicilia e i suoi bellissimi scorci marini, come protagonisti di questo evento voluto fortemente dal sindaco Stancanelli. Un momento di cultura che si coniuga con una tradizione marinara, secolare, dell’isola.

Sarà l’occasione anche per presentare il recentissimo dvd sulla scoperta della nave punica di Marsala avvenuta nel secolo scorso, realizzato da Marcello Guarnaccia, con l’intervento del prof. Sebastiano Tusa della Soprintendenza del Mare.

Numerosi saranno gli ospiti nei vari appuntamenti del Festival, come Enzo Maiorca, autore dell’ultima sua fatica letteraria “Nel segno di Tanit” (Mursia editore), mentre nella mattinata la Lega Navale Italiana di Catania presenterà “A 100 anni dalla tragedia del TITANIC” .
Verranno proiettati anche i film premiati al Festival Mondiale dell’Immagine Subacquea di Antibes ed interverranno noti esperti a commentare i “corti” in programma.

 

Il programma del “Med Festival”:

Sabato 3 Marzo – ore 17,30 Inaugurazione della Mostra fotografica di Maricò Zitelli “La millenaria pesca del pesce spada”. Interviene il prof Giulio Santoro, noto etnologo ed esperto delle tradizioni legate alla pesca nello stretto di Messina.
Sabato 10 Marzo – ore 17,30 Proiezione in anteprima de “La nave punica di Marsala” regia di Marcello Guarnaccia. Introduce la dott.ssa Elena Flavia Castagnino che ricorderà la leggendaria archeologa subacquea Miss Honor Frost, recentemente scomparsa che portò alla luce, restaurò e ricostruì la liburna fenicia, l’unica nave da guerra del periodo classico mai rinvenuta.
Sabato 17 Marzo -ore 10,30 La Lega Navale Italiana di Catania presenta la proiezione di “A 100 anni dalla tragedia del TITANIC” .
Sabato 17 Marzo – ore 17,30 Enzo Maiorca presenta il suo ultimo libro “Sotto il segno di Tanit” Mursia ED. Proiezione del corto di Dino Lodato e Guido Capraro“Operazione Sommergibile Veniero” con interventi degli autori, di Enzo Maiorca e del prof. Giulio Santoro.
Dal 5 Marzo al 10 Marzo- ore 10.00- 12.30 Percorsi animati: “Il mare in bocca” , “Amore e morte tra cielo e mare” per scolaresche, gruppi a cura del Museo del Mare di Catania info e prenotazioni 095-7127050
Sabato 10 Marzo-17 Marzo ore 16.00 Percorsi animati “A pesca nel profondo blu” per bambini, genitori, nonni e visitatori curiosi a cura del Museo del Mare di Catania info e prenotazioni 095-7127050

“IL MARE IN BOCCA” – Immagini sottomarine, brevi filmati danno l’avvio ad una riflessione sulla varietà degli alimenti che provengono dal mare, sulle loro proprietà nutrizionali e sulle abitudini e le curiosità legate alle creature marine eduli.

“AMORE E MORTE TRA CIELO E MARE” – Spettacolari immagini rivelano curiosità ed abitudini sorprendenti legate ai riti di corteggiamento e alla lotta per la sopravvivenza coinvolgendo creature marine ed uccelli.

“A PESCA NEL PROFONDO BLU” – Un itinerario adatto ai più piccoli che prevede la visione di immagini e filmati alcuni ed una “ battuta” di pesca che porta alla conoscenza di curiosità ed abitudini di alcune creature del mare che fanno sentire la loro “voce” attirando l’attenzione dei bambini e raccontando la loro storia.

 

Google+
© Riproduzione Riservata