• Google+
  • Commenta
2 Marzo 2012

Edizioni Pironti festeggia 40 anni di attività, con tre giorni di festa a Napoli

La vita di Tullio Pironti è tracciata da un binomio indivisibile: libri e cazzotti, così come è narrato nella sua  recenteautobiografia. Una vita spesa per la cultura, perchè a lui si deve il merito di aver fatto conoscere al pubblico italiano autori di gran pregio come Don De Lillo, Raymond Carver e il nobel di origini egiziane Naghib Mahfuz.

Venerdì 2 marzo a Palazzo Ruffo di Bagnara storica sede della casa editrice, un brindisi tra autori amici e giornalisti apre la tre giorni di festeggiamenti. Si prosegue sabato 3 marzo con la presentazione del libro di Giancarlo Dotto dedicato a Carmelo Bene, per concludere domenica 4 marzo con l’inaugurazione della mostra “Quattro artisti per un editore“: Christian Leperino, Nino Longobardi, Vincenzo Rusciano, Lello Torchia omaggiano Tullio Pironti con le loro opere d’arte.

 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy