• Google+
  • Commenta
27 Marzo 2012

Presentazione del libro di Sergio Zavoli “Il ragazzo che io fui”

Sergio Zavoli, presidente della Commissione Vigilanza Rai e della Scuola di giornalismo di Salerno, presenterà il 28 marzo alle ore 15.00 nell’aula dei Consigli di Facoltà il suo ultimo lavoro “Il ragazzo che io fui” (Mondadori).

Interverranno all’incontro il rettore dell’Università di Salerno Raimondo Pasquino e il presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti Vincenzo Iacopino.

L’ultimo libro del “principe del giornalismo televisivo” – così lo apostrofò Indro Montanelli – ripercorre il passato di una delle personalità che più hanno marchiato a fuoco la pelle del giornalismo italiano. Ma è anche un viaggio, un lungo viaggio nella memoria e nella storia del Belpaese.

“Il ragazzo che io fui”- come Zavoli stesso ha detto – «mette insieme farfalle e pachidermi, lucciole e lanterne, carezze e finimondi». Un momento per ricordare con Zavoli cos’era l’Italia e per capire un po’ meglio cos’è ora l’Italia perché, come ha detto lui stesso parafrasando Borges, «senza ricordo ci si avvia verso un’amnesia finale che cancella ogni traccia della nostra vita privata e pubblica».

 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy