• Google+
  • Commenta
14 marzo 2012

Umanisti di tutto il mondo,unitevi in EURIAS!

L’European Institute for Advanced Study (EURIAS) mette a disposizione per l’anno accademico 2013/2014 un Fellowship Programme che promuove la mobilità dei giovani ricercatori dando loro la possibilità di sviluppare le proprie ricerche in un contesto libero e stimolante sostenuti da un progetto che da anni assicura eccellenza nelle strutture e un solido appoggio economico ai dottori più meritevoli.

La buona notizia è che il bando si rivolge più che altro a specialisti in studi umanistici e sociali,solitamente snobbati da simili progetti di scambio mirati,proponendo loro dieci mesi di residenza a Berlino,Bologna,Bruxelles,Bucarest,Budapest,Cambridge,Helsinki,Gerusalemme,Lione,Nantes,Parigi,Uppsala,Vienna o Wassenaar. All’interno di questa rete di collaborazione ogni anno più di 500 ricercatori vengono ospitati per un anno accademico con l’obiettivo di creare comunità di studio multidisciplinare in un ambiente libero dai consueti obblighi di insegnamento e ricerca mirato a sviluppare un contesto che stimoli riflessione e innovazione incoraggiando nuovi approcci e prospettive.

Il programma EURIAS propone 36 fellowships suddivise in due tipologie: Junior per chi ha conseguito una laurea e da 2 a 9 anni di ricerca full-time;Senior per laureati con almeno 10 anni di esperienza di ricerca full-time alle spalle. Non ci sono limiti di età e oltre a ciò è prevista la possibilità di essere indirizzati verso una carriera che sia in conformità con le proprie ricerche.

La selezione è molto competitiva,le proposte di ricerca infatti,che dovranno essere inviate insieme al curriculum comprendente le proprie pubblicazioni,avranno l’obbligo di dimostrarsi innovative e concrete specificando scopi e metodi di ricerca,la rilevanza della ricerca all’interno di un contesto accademico più ampio e le motivazioni per partecipare al programma. I lavori inviati verranno successivamente scrutinati da due commissari,dalla preselezione della commissione scientifica EURIAS per approdare infine sul tavolo della commissione accademica degli Istituti di studi avanzati.

A coloro che riusciranno a ottenere l’approvazione,EURIAS offre un cospicuo sussidio insieme ad assicurazione,alloggio,spese a sostegno della ricerca e il viaggio di andata e ritorno dalla città prescelta. Il termine per l’invio del materiale è fissato al 7 giugno 2012 (per tutte le info: http://www.2013-2014.eurias-fp.eu/home).

Google+
© Riproduzione Riservata