• Google+
  • Commenta
4 aprile 2012

Eventi pasqua 2012

In questo weekend di Pasqua, che va da sabato 7 al lunedì di Pasquetta 9, sono numerosi gli eventi gratuiti o economici a cui poter partecipare nei pressi di Bologna, ma non solo.

Per i possessori di una bicicletta non perdete l’occasione di fare un giro nelle zone verdi che circondano Bologna e che rendono la provincia tappa privilegiata per le escursioni pasquali, rimanendo a pranzare magari sui colli bolognesi. Fra una biciclettata e l’altra l’associazione Monte Sole Bike Group, che propone escursioni, passeggiate e gite sulle due ruote fin dal 1985, organizza per Pasquetta la trasferta a Mantova sulle tracce di Matilde di Canossa. Il ritrovo è alle ore 7,30 a San Lazzaro (BO), da dove un pullman si metterà in viaggio verso Mantova, città natale di Matilde. Dopo una visita alla patria dei Gonzaga, si partirà, questa volta inforcando le due ruote, alla volta di San Benedetto Po dove si trova il Monastero del Polirone cui Matilde diede grande impulso attorno al 1070.

Si programma anche un’escursione fuori dalle mura cittadine per lunedì 9 aprile. La trasferta “Al rifugio più basso d’Italia” bandisce le auto e dalla stazione ferroviaria di Bologna si arriverà fino a Consandolo, frazione del Comune di Argenta, in provincia di Ferrara. Si camminerà in mezzo alla campagna, costeggiando l’argine del fiume Reno fino al rifugio del Club alpino italiano di Argenta.

Nel cortile davanti al cinema Lumière ogni sabato mattina incluso questo sabato 7 si svolgerà il “Mercato della Terra”, evento organizzato da Slow Food. Il mercato rappresenta il posto migliore dove fare la spesa di frutta e verdura grazie ai prodotti dei contadini del territorio che vendono direttamente a prezzi equi.

Domenica 8 aprile alle ore 16 presso il Museo della civiltà contadina di Villa Smeraldi a San Marino di Bentivoglio si svolgerà una caccia al tesoro con premio finale, alla scoperta del parco di Villa Smeraldi. L’evento si tiene durante una giornata di visite guidate, attività didattiche e mostre con lo scopo di far conoscere il lavoro e la vita nelle campagne bolognesi tra Ottocento e Novecento.

Per chi invece avesse voglia di mettersi in macchina (o in treno) lunedì 9 aprile Riccione apre la stagione estiva con “En Jardin”: un pic-nic sui generis nei giardini di Villa Mussolini. Fra cuscini sul prato, plaid, musica di sottofondo, si mangeranno i piatti preparati dagli chef e sistemati in cesti da asporto (a prezzi contenuti). Dal 9 al 15 aprile, inoltre, Riccione si trasforma in capitale del beach volley con il torneo internazionale “15° Beach Line Festival”: 1.800 giocatori fra amatori e professionisti si sfideranno sulla spiaggia che va dal porto fino a Marano.

Buona Pasqua a tutti voi!

Google+
© Riproduzione Riservata