• Google+
  • Commenta
20 aprile 2012

Muti dirige la Chicago Symphony Orchestra

In arrivo al Teatro dell’Opera un evento indimenticabile, in modo particolare per gli intenditori di musica classica e per gli amanti di cinema. Riccardo Muti dirigerà la Chicago Symphony Orchestra realizzando un omaggio a Rota, autore della colonna sonora de Il Gattopardo.

Lunedì 23 Aprile, ore 20.30, tale evento aprirà la tournée italiana della Chicago Symphony Orchestra, una delle orchestre più importanti del mondo, attiva fin dal 1891 e con alle spalle una storia ricca di successi. Oltre a ciò la direzione di Muti crea una straordinaria alleanza tra l’eccellenza americana e l’eccellenza italiana. Il binomio viene celebrato anche dalle parole del sovrintendente del Teatro dell’Opera, Catello De Martino:

Mi rende particolarmente felice e orgoglioso ospitare la CSO a Roma e sul palcoscenico del Teatro Costanzi che da secoli testimonia la memoria della nostra storia musicale e rinnova ad ogni stagione il nesso vitale che vi è fra la cultura, la nostra civiltà e il nostro futuro. Un concerto che resterà nella storia del Teatro dell Opera, come una giornata memorabile, densa di significato e di emozioni, per i valori e le idee che il Teatro dell Opera e la Chicago Symphony condividono.

Muti, nella duplice veste di Direttore Musicale della Chicago Symphony e di Direttore Onorario a Vita del Teatro dell Opera, ha lungamente sostenuto i rapporti tra il Teatro dell’Opera e la CSO. Oltre al Gattopardo attraverso le note dell’orchestra gli spettatori potranno rivivere anche le emozioni di Amarcord e de Il Padrino.
Alla Suite faranno seguito due capolavori assoluti: Tod und Verklärung (Morte e trasfigurazione) di Richard Strauss e la Sinfonia n. 5 di Dmitri Shostakovich.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito: www.operaroma.it

Google+
© Riproduzione Riservata