• Google+
  • Commenta
9 Maggio 2012

Giovedì 10 Maggio alla Locanda Atlantide

Ancora una volta gruppi giovani, tenaci, emergenti e inebrianti sono protagonisti dei Giovedì della Locanda Atlantide a Roma. In questo caso parliamo dei “EILDENTROEILFUORIEILBOX84” e dei “NOHAYBANDATRIO” che si esibiranno Giovedì 10 Maggio nella cornice del quartiere San Lorenzo di Roma.

EILDENTROEILFUORIEILBOX84 è un gruppo nato a Roma e composto da romani che ha avuto i suoi natali all’interno di un box auto, il numero 84 per l’appunto. I componenti sono Giuseppe Maulucci, Giorgio Rampone e Lorenzo Lemme, ragazzi che hanno fatto del Circolo degli Artisti uno dei loro scenari abituali e che sorprendono con un genere definito “Hard-Quore”. Si trratta di testi impegnati, argomenti “pesanti” coniugati nei tempi del folk. Tre giullari che si consumano davanti al pubblico e con il pubblico a ritmo di danze  e musica impegnati ma energici e vitali.

Da sempre per loro ha un aspetto fondamentale la dimensione live della musica, i loro strumenti (basso, batteria, chitarra, sinth, campionatore, multieffetti e tre voci in alternanza) li hanno resi protagonisti di tanti e diversi concerti, arrivando a condividere il palco con artisti come Caparezza, Zen Circus, Giorgio Canali, Offlaga Disco Pax, Benvegnù, Tre Allegri Ragazzi Morti, Bud Spencer Blues Explosion, The Niro, IOSONOUNCANE etc.

In caso voleste ascoltare qualcosa dei loro pezzi prima di andare al concerto non avrete problemi di copyright da affrontare. Troverete ogni loro pezzo sotto licenza Creative Commons, pronto ad essere ascoltato.

 

I “NOHAYBANDATRIO” sono un trio solo nel nome in quanto i componenti del gruppo sono sei. Così come confermato dal nuovo disco della band in uscita il 2 Giugno, la loro musica unisce l’energia degli anni ’70 con il rock noise. Nel frattempo suoni e visioni del cinema accompagnano le note regalando una forte suggestione audio-visiva.

Non manca l’improvvisazione, ingrediente che non può mancare nella loro musica sporca, vitale, vibrante. La band, ormai arrivata al terzo disco dopo“Tsuzuku” (2006) e “Il Seme” (2009) con Neo, Squartet, Eskimo trio, Thrangh e Antonio Jasevoli Tie Trio ha deciso di continuare a dare vita a una fantasia visionaria attraverso la sua musica.

Nel nuovo disco, registrato live in studio, è possibile registrare la presenza di quattro special guest di grande fama che con la loro collaborazione supporteranno il progetto anche nei concerti: Francesco Bearzatti (miglior musicista europeo nel 2011) al sax, Giovanni Falzone (Luciano Berio, Vladimir Jurowski, Luciano Pavarotti, Maria Giulini, Riccardo Chailly, Yutaka Sado) alla tromba, Massimo Pupillo (Mike Patton, Zu, Ardecore, Black Engine) al basso elettrico, Enrico Gabrielli (Afterhours, Capossela, Mariposa, Calibro 35, Mike Patton) al clarinetto basso e al flauto contralto.

Per ultreriori informazioni e contatti potete consultare i seguenti link:

http://www.eildentroeilfuorieilbox84.org/

http://www.myspace.com/eildentroeilfuorieilbox84

http://www.facebook.com/nohaybandatrio

http://www.facebook.com/ausgangproduzioni

http://www.locandatlantide.com/

http://www.myspace.com/locandatlantideroma

Buon ascolto!

Google+
© Riproduzione Riservata