• Google+
  • Commenta
17 Maggio 2012

La Creatività al servizio dell’Unità

La festa dell’Unità di Roma arriva alla sua 5° edizione e, per tale occasione, il Dipartimento di Comunicazione del Pd di Roma ha indetto il “Concorso di idee per gli schemi comunicativi per la festa dell`Unità 2012”, un concorso pubblico volto alla progettazione del manifesto e della grafica dell’evento (www.pdroma.net).

Dopo le polemiche sulla grafica dell’anno scorso, che ritraeva le gambe di una donna, la cui gonna è stata alzata da un soffio di vento, per quest’anno il pd della capitale ha deciso di cambiare strategia. Da qui l’iniziativa di indire un concorso rivolto a tutti i creativi, professionisti e non, che ritengano di avere idee accattivanti per la promozione della festa. Un cambio di rotta fatto con la volontà di cambiare gli schemi comunicativi e avvicinarsi alla gente, coinvolta attivamente non solo nella celebrazione della festa ma anche nella sua progettazione.

Il concorso si divide in due categorie, una per professionisti e una per chiunque abbia idee valide da mettere al servizio della manifestazione.

Il tema centrale della festa sarà Roma Capitale e la riconquista, da parte del Pd, del Campidoglio. Pertanto, nello stesso bando, è indicato a tutti i concorrenti di ispirarsi a tali temi.

Il termine massimo per la presentazione dei progetti è il 25 Maggio, mentre i vincitori verranno proclamati il 31 Maggio.

A coloro che trionferanno in questa gara alla miglior creazione, uno per categoria, andranno un Apple Ipad 2 Wi-Fi, 10 buoni pasto da consumare presso gli stand della Festa dell’Unità 2012 e la pubblicazione dei loro nomi all’interno del manifesto.

Una ghiotta occasione per chiunque ritenga di avere la giusta creatività e, di conseguenza, un’ esplicito invito a tutte le fervide menti che si annidano tra le mura universitarie.

Non resta che aspettare che la creatività prenda il sopravvento e partorisca, ancora una volta, progetti di grande rilevanza

Google+
© Riproduzione Riservata