• Google+
  • Commenta
10 Maggio 2012

“Let’s Ethiopia”, estate in Etiopia

 AIESEC, la più grande organizzazione studentesca al mondo,  Vi invita il 16 maggio all’evento  “Let’s Ethiopia”.

L’iniziativa si sviluppa da una collaborazione internazionale tra AIESEC Torino ed AIESEC Addis Ababa al fine di realizzare per l’estate 2012, in territorio etiope, progetti su HIV, educazione multiculturale e diritti umani, realizzati in loco da team di studenti provenienti da tutto il mondo.

“Let’s Ethiopia” offre dunque agli universitari torinesi la possibilità di vivere un’esperienza di crescita all’insegna dell’internazionalità, creando un impatto direttamente nei luoghi ove esso risulta effettivamente rilevante.

L’evento di presentazione si terrà Mercoledì  16 maggio, alle ore 17.30, presso il Centro Congressi Torino Incontra (Sala Giolitti), via Nino Costa n°8.

La serata, dedicata alla scoperta del più antico Paese africano e alla presentazione delle opportunità di volontariato promosse da  AIESEC, vedrà la partecipazione di:

 Guido Bolatto,  Segretario Generale della Camera di Commercio di Torino;

Maurizio Baradello, per il Comune di Torino, Assessore  Cooperazione Internazionale e Pace

Marco Pastori, CIFA, Organizzazione Non Governativa operante in Etiopia per i diritti dei bambini

Fondazione Slow Food per la biodiversità

Stagisti AIESEC di ritorno dall’esperienza ad Addis Abeba

Esperti della realtà etiope e partner.

 

A termine dell’evento sarà offerto un aperitivo a buffet

per favorire l’incontro tra relatori ed invitati.

 

AIESEC, la più grande organizzazione internazionale interamente composta da studenti universitari, offre opportunità di stage in tutto il mondo, è presente in oltre 110 Paesi e da oltre 60 anni crea un’esperienza parallela a quella dell’università, al fine di realizzare progetti socialmente rilevanti in tutti i paesi ove è presente.

 

Per la presentazione degli stage in altre mete del mondo, si terrà inoltre un evento informativo il 17 maggio, alle ore 18, a Palazzo Nuovo (per aula e info consultare il sito www.aiesec.org/italy/torino).

 

Claudia Macciotta, Responsabile progetto: claudia.macciotta@aiesec.net

 

Google+
© Riproduzione Riservata