• Google+
  • Commenta
31 Maggio 2012

Moda capelli estate 2012: taglio o non taglio?

Arriva l’estate, e con lei l’eterno interrogativo – femminile e non: taglio o non taglio?

Il taglio di capelli in prossimità dell’estate sta diventando un vero e proprio cliché.

Eppure ne è innegabile l’utilità: si soffre meno il caldo, la piega resiste maggiormente all’umidità, coniuga comodità, praticità e velocità, anche e soprattutto in caso di docce frequenti, e contemporaneamente si rinforzano i capelli rovinati dalla troppa lunghezza invernale.

Taglio si, dunque. Ma quale?

La moda dei capelli per l’estate 2012 è all’insegna del look moderno per il taglio corto, super scalature, frangette all’ultimo grido, colori prevalentemente naturali e chiari soprattutto mossi e morbidi, scompigliati e impertinenti, con una leggera asimmetria sui bordi del viso, il tutto senza rinunciare al massimo della femminilità.

E se non si ha il coraggio di osare un taglio extra short, quest’estate riserva novità soprattutto per le medie lunghezze.

Il top del glamour si raggiungerà con un look di gusto retrò, pieno di onde morbide, che darà il massimo di sé in acconciature sofisticate.

Insomma, come sempre, c’è l’imbarazzo della scelta, sta ad ognuno di noi creare il proprio stile.

 

Google+
© Riproduzione Riservata