• Google+
  • Commenta
29 Maggio 2012

Palio delle facoltà

Al via la nona edizione della tradizionale kermesse goliardico sportiva per gli studenti dell’Università di Catania organizzata dal Cus

 

Mercoledì 30 maggio – a partire dalle 9 – negli impianti sportivi del Cus

(città universitaria)

E’ iniziato il conto alla rovescia per la nona edizione del “Palio delle facoltà”, la kermesse goliardico – sportiva organizzata dal Centro universitario sportivo (Cus) di Catania con la collaborazione dei rappresentanti degli studenti agli organi collegiali.

La manifestazione si svolgerà mercoledì 30 maggio negli impianti sportivi del Cus, alla città universitaria. Dodici team, uno per facoltà, composte 66 atleti, tutti studenti dell’Ateneo catanese, (18 uomini e 18 donne per le gare singole, il resto come partecipanti dei tornei a squadre) si sfideranno, come da tradizione, in competizioni goliardiche – staffetta con i sacchi, tiro alla fune e slalom bike -, accompagnate da gare prettamente sportive quali i 100 metri piani, la staffetta 4×100 e tornei di calcio a cinque, pallavolo, beach volley e pallacanestro.

Dai piazzamenti nelle diverse competizioni previste, scaturirà la classifica generale che assegnerà l’ambito Palio. Favorita d’obbligo, anche quest’anno, la squadra di Ingegneria, “campione” in carica e assoluta dominatrice dell’albo d’oro con sette successi. Solo nel 2010, infatti, è uscita sconfitta per mano dei “cugini” di Architettura.

La manifestazione prenderà il via alle 9 con la sfilata delle dodici rappresentative partecipanti e gli indirizzi di saluto del prorettore dell’Ateneo di Catania Maria Luisa Carnazza, del presidente del Cus, Luca di Mauro e del delegato del rettore per l’attività sportiva universitaria, Fabio Galvagno. Cerimonia di premiazione prevista intorno alle 16.

 

Google+
© Riproduzione Riservata