• Google+
  • Commenta
4 Maggio 2012

Primissima edizione della “Notte Verde Europea di Forlì”

Domani, 5 maggio,  avrà luogo la prima edizione della “Notte verde europea di Forlì” a favore dei temi dell’energia, dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile sensibilizzando le nostre coscienze ecologiche. L’evento è rivolto a  tutti gli appassionati di tecnologie pulite ed energie alternative, mobilità sostenibile e gestione dei rifiuti, bio-architettura e design, smart city, agricoltura, paesaggio. Sarà a cura dell’Amministrazione comunale di Forlì, la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e la Camera di Commercio di Forlì-Cesena in collaborazione con l’associazione Romagna Creative District, la società Romagna Innovazione, il GA/ER (Giovani Artisti dell´Emilia-Romagna) ed il gruppo di lavoro L’Arte di Innovare.

Sulla scia della Settimana Verde 2011 di Bruxelles il cui titolo era stato “Use less and live better”, la “Notte verde europea di Forlì” presenta varie proposte, tra workshop e dibattiti, per migliorare il territorio, a partire dal SEAP, il piano di azione per l’energia sostenibile approvato dal Comune di Forlì, all’interno del “Patto dei Sindaci”, promosso dalla Comunità Europea, per ridurre le emissioni climalteranti del 20% entro il 2020.

Presso la Piazza del XX Settembre ci saranno le esposizioni di progetti,  in Largo De Calboli l’area prove per veicoli elettrici, in Piazza Morgagni il mercatino di prodotti eco ed esposizione fotografica , in Piazza Saffi lo spettacolo di Luca Pagliari ed un concerto, che concluderà l’evento, in Corso Diaz gli orti urbani ed i concerti live itineranti, in Corso della Repubblica gli allestimenti, le presentazione di libri e i vari approfondimenti, in Via delle Torri i giochi, le attività sportive e la merenda bio, in Via Regnoli l’allestimento di negozi sfitti, performance di artisti, workshop e laboratori e, infine,  nel Centro Storico, ‘apertura di musei, esposizioni, biblioteche.

L’evento si concluderà con un concerto e l’indomani si farà una colazione bio in Piazza Saffi tutti insieme.

Visitate il sito www.notteverdeforli.it per il programma dettagliato!

Google+
© Riproduzione Riservata