• Google+
  • Commenta
3 Maggio 2012

PSP Phone: Xperia Play

Due Kaypad scorrevoli sono la novità del nuovo Xperia Play della Sony, la nuova console della Sony Ericsson dopo la prima versione del device che non ha venduto secondo i calcoli iniziali dell’azienda giapponese. Il prodotto Sonysta mettendo curiosità tra gli appassionati dei videogames, abbracciando ora anche i clienti buisness proponendo un ibrido con due tastiere diverse, ognuna con la sua funzione. La prima con la tasiera qwerty, l’altra (sovrapposta alla prima) con il gamepad.

Il brevetto è stato presentato l’anno scorso e il tanto atteso PSP Phone è un progetto che riunisce la console per i videogiochi e l’uso del Sony Xperia per inviare email ed sms con due tastiere scorrevoli. Oltre il gamepad, l’altra attrattiva per la vendita del Psp Phone è la certificazione che consentirà agli utenti l’accesso esclusivo ai giochi firmati PlayStation.

Le caratteristiche – Stando a qualche indiscrezione la memoria interna sarà estesa a 32 GigaBytes e l’ibrido della Sony aumenterà i megapixel della fotocamera fino a 8, mentre quella attuale (la prima versione rilasciata nell’aprile 2011) ha 5.5 Mpixels con Flash LED. Per le registrazioni invece sarà possibile registrare video con immagini più nitide in modalità 720p. I pollici aumenteranno da 4 a 4,3 (con risoluzione 1280×720), memoria RAM da 1 Giga, processore Nvidia Tegra 3 (1.5GHz di frequenza) e processore dual core Qualcomm Snapdragon S4. Le caratteristiche del design, sempre secondo le indiscrezioni, saranno simili alla nuova serie NXT. Memoria interna da 32 gigbytes con memoria espandibile slot microSD con schede fino a 32 giga bytes.

Un ottimo ibrido per i ragazzi amanti dei videogames e l’invio di messaggi testuali, un’innovazione della Sony che spera di superare le vendite non soddisfacenti sperate della prima versione di Xperia Play.

Qui due riproduzioni del disegno del brevetto rilasciato lo scorso anno :

Google+
© Riproduzione Riservata