• Google+
  • Commenta
17 Maggio 2012

Pubblicazioni del prof. Vanni Codeluppi

Vedono la pubblicazione quasi contemporanea due volumi del prof. Vanni Codeluppi, docente della Facoltà di Scienze della Comunicazione e dell’Economia dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia. IPERMONDO 10 chiavi per capire il presente”, opera dedicata all’interpretazione del mondo odierno eThe Return of the Medium”, saggio in lingua inglese che ripercorre lo sviluppo della comunicazione, dalla carta stampata ad Internet, mettendo in luce i principali cambiamenti riguardanti il mondo dei media.

Escono quasi contemporaneamente due pubblicazioni  a firma del prof. Vanni Codeluppi, docente di Sociologia dei Consumi presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione e dell’Economia dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia. Le opere dal titoloIPERMONDO 10 chiavi per capire il presente”  (ed. Laterza, 2012) e “The Return of the medium (LAP Lambert, 2012), in modi diversi e rivolgendosi a pubblici differenti, affrontano entrambe temi di grande attualità.

IPERMONDO 10 chiavi per capire il presente è un testo che, pur mantenendo un linguaggio rigoroso, risulta facilmente accessibile e intende aiutare il lettore ad interpretare meglio l’“ipermondo” in cui vive attraverso  numerosi esempi tratti dal contesto sociale contemporaneo.

 “Un mondo – sostiene il prof. Vanni Codeluppiche promette a tutti felicità e benessere, ma in realtà dispensa soprattutto ansia e insoddisfazione, che si presenta continuamente sotto l’aspetto di un mondo magico dove le persone possono esaudire qualsiasi desiderio, ma alla fine non produce che frustrazioni. I concetti che si propongono nel libro non possono certamente fornire soluzioni definitive per questi problemi sociali, ma sono probabilmente in grado di aiutare le persone a sopportare meglio la fatica di vivere. Perché una delle cause di tali problemi è rappresentata soprattutto dall’incomprensibilità dell’ipermondo contemporaneo”.

The Return of the medium. Comunication Theories from Early Newspapers to the Internet”

(LAP Lambert, 2012), un saggio in lingua inglese che affronta i principali processi di cambiamento del mondo dei media, a partire dai primi decenni del Novecento. Dalla carta stampata ad internet, si analizzano le forme della Rete, che connette direttamente media tradizionali e media innovativi, schermi e messaggi, persone e culture.

Vanni Codeluppi è sociologo e le sue ricerche riguardano principalmente i consumi, i media e la cultura di massa. Dopo aver insegnato nelle università di Urbino, Palermo e IULM di Milano, attualmente è docente presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione e dell’Economia dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Tra le sue pubblicazioni: Consumo e comunicazione (Milano 1989); Il potere della marca (Torino 2001); Che cos’è la moda (Roma 2002); La vetrinizzazione sociale (Torino 2007); Il biocapitalismo(Torino 2008); Il ritorno del medium (Milano 2011), Stanno uccidendo la tv (Torino 2011). Per l’editore Laterza è autore anche di Tutti divi. Vivere in vetrina (2009).

Google+
© Riproduzione Riservata