• Google+
  • Commenta
24 Maggio 2012

Riparte il “gran premio” delle imprese innovative con la “start cup 2012”

 

Riparte il “gran premio” delle idee innovative di impresa e di business, torna la “Start Cup Toscana”, edizione 2012, promossa dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, in collaborazione con “Ilonova”, il network regionale degli uffici di trasferimento tecnologico delle Università toscane. La “Start Cup Toscana” è una competizione tra idee, espresse sotto forma di business plan ed espresse dai settori della ricerca accademica e imprenditoriale.

Per partecipare alla competizione, è necessario essere i rappresentanti di un’impresa toscana costituitasi dopo il primo gennaio 2012 o di un gruppo di persone fisiche o giuridiche interessate a creare un’impresa, partendo da un’idea. Tutti i progetti devono comunque sviluppare un’idea imprenditoriale innovativa, basata su aspetti della ricerca scientifica e tecnologica, e che rientri nei quattro settori previsti dalla competizione, indioviduati dai promotori con i seguenti nominativi: “life science”, “ict e social innovation”, “agrifood – cleantech”, “industrial”.

I partecipanti potranno presentare una sintesi dell’idea innovativa spedendola entro il 29 giugno 2012 all’indirizzo mail uvr@sssup.it. Entro il 10 settembre 2012, la partecipazione dovrà poi essere completata attraverso l’invio del business plan.  La “Start Cup Toscana” è patrocinata dalla Regione Toscana e dai Poli di Innovazione e rappresenta un valido strumento per favorire la visibilità e sostenere lo sviluppo della propria idea di business, avendo come fine la creazione e la crescita di nuove imprese, anche attraverso le azioni congiunte con aziende esistenti e grazie alla sinergia tra soggetti economici e istituzionali.

La “Start Cup Toscana” permette alle tre migliori idee imprenditoriali di concorrere al “Premio Nazionale per l’Innovazione”, la cui giornata di valutazione finale si terrà il 30 novembre 2012 a Bari. Per ulteriori informazioni: http://startcup.ilonova.eu oppure telefonare allo 050 883535.

Google+
© Riproduzione Riservata