• Google+
  • Commenta
3 Maggio 2012

Semplice come bere un bicchier d’acqua

Un semplice bicchiere d’acqua può fare la differenza: prima di una qualsiasi prova sembra essere, infatti, l’aiutante migliore.

L’ansia – Tutti gli studenti, di qualsiasi nazione, di qualsiasi facoltà, di qualsiasi età, vengono presi, in misura e modalità diverse, dall’ansia pre – esame. Riti vudù, scaramanzie e sortilegi di ogni genere sono tentati dagli studenti più ansiosi per i quali supereare quell’esame è una questione di vita o di morte.

L’acqua – Che assumere la giusta quantità d’acqua ogni giorno è fondamentale per il benessere del corpo è risaputo. Ma ciò che ci dice uno studio condotto da un team della University of East London e della Westminister University sul potere di questo liquido ha dello straordinario.

La ricerca – Anche se sottile, queste due premesse hanno uno stretto legame che le unisce.
Ebbene, alcuni ricercatori di queste prestigiose università hanno scoperto che bere un bicchiere d’acqua prima di un esame aumenta le possibilità di superarlo.
Nessun integratore, nessuna miscuglio innaturale: semplice e pura acqua che, a quanto pare, migliora le capacità della nostra mente del 10 %.

La seprimentazione – Il risultato, presentato qualche settimana fa nella città londinese alla conferenza annuale della British Psychological Society, è stato ottenuto per via empirica, analizzando le reazioni di un gruppo di studenti nel delicatissimo momento dello svolgimento di un esame: coloro che avevano bevuto qualsiasi bevanda, non solo acqua, ottenevano esiti migliori.

Perché? – La spiegazione non è complessa: l’acqua consente un’idratazione delle cellule celebrali che diventano, così, più reattive tanto da trasmettere più velocemente le informazioni. Oltretutto l’acqua, a differenza di altri liquidi, non contiene sostanze eccitanti e permette ai nervi di rilassarsi.

La presentazione – Ad illustrare la ricerca è stato il dottor Chris Pawson che afferma che “i risultati dello studio implicano che il semplice atto di portare l’acqua a un esame è stato collegato a un miglioramento degli studenti”.
Questo studio ci ha consentito di comprendere che miglior amico degli studenti, insomma, non è altro che il prodotto più naturale e pure del mondo: l’acqua.

Google+
© Riproduzione Riservata