• Google+
  • Commenta
1 giugno 2012

La Banca del tempo

Gallarate-Sta per scadere il tempo, quello scolastico s’intende, sta infatti per concludersi l’anno scolastico 2011-2012 per tutti gli studenti e gli insegnanti italiani, compresi quelli dei Licei di Viale dei Tigli a Gallarate(Va).

Senza dubbio loro il tempo l’anno saputo usare bene, dal momento che l’offerta formativa del Liceo Scientifico “L.Da Vinci” e Classico “G.Pascoli” è statadavvero ampia.Chi ha voluto impiegarlo bene il tempo, quello extrascolastico, non ha avuto che l’imbarazzo della scelta: laboratori teatrali, attività sportive, coro d’Istituto, lezioni di strumento musicale,laboratorio di scenografia, attività solidali di raccolta alimenti in collaborazione con il Banco Alimentare per sostenere famiglie e persone in difficoltà nel territorio, giornalino scolastico, corsi di recupero ecc.


Senza contare poi i progetti che da anni fanno parte integrante dell’offerta formativa indicata nel POF d’istituto, come il Progetto Terra Arte e Radici tra innovazione e tradizione, quello dell’  Area Boschina, tra botanica e metereologia, la collaborazione con il Mit di Boston, lezioni di fisica svolta in lingua inglese da studenti provenienti dalla prestigiosa Università Statunitense, il Progetto Orientamente, per offrire una bussola nel difficile momento della scelta universitaria…e all’elenco mancherà di certo qualcosa.
Merita, infine,  un po’ d’attenzione per la sua semplicità ed utilità  l’iniziativa promossa da due studenti di 3C, Federico Peroni e Bottigelli Riccardo, che hanno invitato, ogni martedì dopo le ore 13.00 presso la Biblioteca d’Istituto, studenti e docenti a far parte della “Banca del tempo“, per uno scambio vantaggioso e gratuito di capacità, competenze e passioni.
Chi ha tempo non aspetti tempo!

 

Google+
© Riproduzione Riservata