• Google+
  • Commenta
26 luglio 2012

Il Brasile lancia la nuova campagna pubblicitaria internazionale

Londra, 26 luglio 2012 – Ieri sera il Brasile ha lanciato, con una cerimonia ufficiale presso il London Film Museum, la sua nuova campagna pubblicitaria per la promozione turistica del Paese. Con il titolo “The World Meets in Brazil. Come Celebrate Life”, la campagna è un’iniziativa del Ministero del Turismo in collaborazione con Embratur (Ufficio Brasiliano del Turismo) e si focalizza sui grandi eventi sportivi che si terranno in Brasile nei prossimi quattro anni: la Coppa del Mondo FIFA nel 2014 e i Giochi Olimpici e le Paralimpici di Rio nel 2016.

Il Presidente della Repubblica, Dilma Rousseff, ha presenziato alla cerimonia per il lancio della campagna e ha sottolineato il momento strategico per la promozione internazionale del Brasile: “Salutiamo questa città con la certezza che Londra ospiterà i migliori Giochi Olimpici di tutti i tempi. Quando sarà la volta di Rio de Janeiro, faremo anche noi la nostra parte. Il Brasile accoglie a braccia aperte e con entusiasmo i visitatori stranieri”.

Lo spot della nuova campagna, presentata alle Autorità e agli ospiti presenti, ha mostrato il Brasile come un Paese con una cultura unica che offre esperienze diverse per tutti i visitatori. “La campagna sottolinea la cordialità e l’apertura come alcune delle caratteristiche salienti del popolo brasiliano”, ha spiegato Flávio Dino.

Durante il suo discorso rivolto alle Autorità, il Presidente di Embratur ha commentato lo slogan della nuova campagna: “Noi siamo un ritmo contagioso a cui vi unirete senza rendervene conto. Siamo il calore di un abbraccio. Siamo il sapore e colori del nostro cibo. Siamo i musei d’arte e il talento dei nostri artisti. Il Brasile non è facile da descrivere ma tutti lo possono sentire attraverso le emozioni che scaturisce. E l’emozione è ciò che conta davvero. Per tutti questi motivi, il mondo si incontra in Brasile.”

Anche Il Ministro del Turismo, Gastão Vieira, nel suo discorso ha celebrato il grande momento che vive il Brasile. “Siamo attori in una scena che trasmette credibilità a imprenditori, investitori e, soprattutto, turisti. La nostra visione del futuro è ambiziosa. Nel 2022 vogliamo essere tra le tre maggiori potenze del mondo turistico.”

La nuova campagna di Embratur prevede investimenti  pari a 40 milioni di dollari entro la fine del 2014 per il raggiungimento degli obiettivi. “Attraverso tutti i media – stampa, canali digitali e on-line, televisione e affissioni – Embratur e il Ministero del Turismo vogliono incoraggiare i visitatori a esplorare e scoprire il Brasile, massimizzando l’interesse crescente nel Paese che si prepara ad essere sotto i riflettori in occasione dei due ‘megaeventi’ sportivi che ospiterà nei prossimi quattro anni”, spiega Walter Vasconcelos, Direttore Marketing di Embratur.

Oltre alla presenza del Presidente della Repubblica, il Ministro del Turismo e il Presidente di Embratur, hanno participato all’evento altri cinque ministri dello stato: l’Ambasciatore Antônio Patriota (Esteri), Aloízio Mercadante (Istruzione), Marco Antônio Raupp (Scienza e Tecnologia), Aldo Rebelo (Sport) e Helena Chagas (Segreteria di comunicazione Sociale). Erano presenti anche il Presidente della Camera dei Deputati, il deputato Marco Maia, e il Governatore dello Stato del Rio de Janeiro, Sérgio Cabral. Hanno participato circa 250 persone, tra cui autorità brasiliane e internazionai, come il CEO di Visit Britain, Sandie Dawe, professionisti del turismo e dei media globali.

“Brazil Wave” –  A partire da sabato 28 luglio, l’Ambasciata del Brasile a Londra ospiterà diverse attività organizzate da Ministeri dello Sport, degli Affari Esteri, e del Turismo, Embratur (l’Ufficio brasiliano del Turismo) e l’Agenzia brasiliana Apex-Brasil. L’iniziativa promuoverà l’immagine del Paese durante i Giochi Olimpici e Paralimpici di Londra.

Secondo il Presidente di Embratur, Flávio Dino, il Brasile, in qualità di sede delle prossime Olimpiadi, sarà particolarmente in vista a Londra. “Sarà un’opportunità unica che potrà produrre risultati concreti che ci aiutino a raggiungere il nostro obiettivo di raddoppiare il numero di turisti stranieri e triplicare i ricavi provenienti dal turismo internazionale entro 2017, a un anno dalla fine delle Olimpiadi a Rio de Janeiro.” Secondo Dino, il record storico di arrivi internazionali registrato nel mese di giugno grazie in parte al Summit Rio+20 è la prova che la strategia del Brasile ha avuto successo. “Con questi eventi abbiamo ottenuto un’ampia visibilità che attirerà nuovi turisti e valorizzerà il Brasile in termini di turismo globale”.

Per ulteriori informazioni, visita ww.braziltour.com

 EMBRATUR

L’Ufficio brasiliano del turismo (Embratur) è un’agenzia affiliata al Ministero del Turismo brasiliano per leiattività di promozione e marketing, il marketing di mete specifiche, dei servizi turistici e dei prodotti del Brasile per il mercato internazionale. Embratur migliora il sviluppo sociale ed economico del Paese, incrementando il flusso del turismo internazionale verso destinazioni nazionali. Questo risultato è ottenuto attraverso il “Plano Aquarela” – un piano di marketing turistico internazionale per il Brasile che è alla base del programma di azioni.

 BRAZIL AT HEART

Evento: Ambasciata del Brasile a Londra (14-16 Cockspur Street, SW1Y 5BL, vicino a Trafalgar Square)

Data: dal 28 luglio al 2 settembre 2012

Orario d’apertura: dalle 12:00 alle 18:00 Martedì – Domenica

 

Foto:  www.aidapartners.com

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy