• Google+
  • Commenta
28 luglio 2012

Olimpiadi di Londra 2012: Le prime esclusioni

Ci siamo! Ieri la cerimonia ufficiale che ha dato inizio alle Olimpiadi targate “London2012” ma c’è già chi, ancor prima del “fischio d’inizio“, ha dovuto abbandonare il sogno di conquistare una medaglia olimpica e tornare a casa.

Si tratta della 28enne Mariem Alaoui Selsouli, atleta famosa per la miglior prestazione dell’anno sui 1500 metri, percorsi in 3 minuti e 56 secondi il 6 luglio a Parigi.

Proprio per questa sua grande dote era la favorita per sbaragliare gli avversari nei 1500 metri. Ma forse lei non era così sicura di sé stessa, visto che l’atleta è stata trovata positiva ai test antidoping ed estromessi dai Giochi.

La notizia deriva da una fonte che ha confermato quanto anticipato dal quotidiano sportivo L’Equipe.

L’atleta è stata “testate” lo scorso 6 luglio al meeting di Parigi, proprio dove ha stabilito il suo record più famoso.

Ma Mariem è tristemente famosa nel mondo del doping: lo stesso identico scenario si era presentato infatti quattro anni fa, nel 2009, quando venne sospesa dalla Federazione Internazionale di Atletica Leggera (IAAF) per ben due anni, dal 22 agosto 2009 al 21 agosto 2011.

la sua prestazione in quel di Parigi, prima dell’esplosione della bomba-doping è stata persino migliore di quella di Asli Cakir Alptekin e di Arigawe Abeba ed è diventata la migliore e il nuovo record in tutto il Marocco

La sicurezza non è mai troppa, a quanto pare.

 

Fonte foto: http://www.casafree.com

 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy