• Google+
  • Commenta
31 luglio 2012

Olimpiadi, medaglia d’argento per l’Ilva di Taranto

Non è un bel momento per l’Ilva di Taranto né per i migliaia di operai che vi lavorano. E non è mai stato un bel periodo per tutte quelle famiglie che vivono sulla propria pelle le conseguenze dell’aria inquinata da una “nube rossa” che non risparmia vite umane. Ma oggi, c’è qualcuno che da Londra, rivolge un pensiero speciale per Taranto, per la sua gente e la sua fabbrica.

E’ la dedica del danese Anders Golding, argento nel tiro a volo nella specialità skeet: “dedico la mia medaglia a tutti i lavoratori dell’Ilva. Lo sono anch’io, e so cosa si prova, il mio cuore è con loro– dice ai microfoni dopo la conquista della medaglia olimpica- spero che nessuno si trovi senza occupazione”.

Golding vive in Danimarca, dove fa il carpentiere, ma il suo allenatore è tarantino: è per questo che in inverno, quando nel suo paese si toccano i 21 gradi sottozero, fa le valige con i suoi compagni di nazionale, raggiunge il ct Pietro Genga e si allena nel poligono all’interno del complesso siderurgico Ilva.

Sono circa 60 i giorni che trascorre a Taranto, spesso ospite a pranzo e cena dello stesso Ct, campione del mondo 1999 nel tiro a piattello, oggi allenatore part-time in forza al Corpo forestale dello Stato. Anche Genga rivolge la sua dedica ai lavoratori dell’Ilva, che ieri mattina, hanno abbandonato gli impianti in seguito all’esecuzione dell’ordinanza di sequestro dell’area a caldo della fabbrica.

Una dedica che vuole essere, soprattutto, testimonianza di vicinanza: una nuova dimostrazione che spesso, sport, fa rima con solidarietà.

fonte immagine: “www.mmedia.kataweb.it”

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy