• Google+
  • Commenta
10 agosto 2012

Cibo: rispettare l’ambiente e se stessi

Mangiare è una necessità. Mangiare e rispettare l’ambiente avendo cura della propria alimentazione è una scelta che deve scaturire da una corretta educazione al cibo. Non è un mistero infatti che una scarsa cultura alimentare conduca ad una dieta non equilibrata fatta di cibi poco sani ed eccessivamente trattati.

Come riporta il sito http://www.greenme.it infatti: Secondo uno studio condotto da parte della FAO in collaborazione con Biodiversity International “nonostante i notevoli passi avanti fatti dall’agricoltura negli ultimi tre decenni, appare chiaro a tutti che i sistemi alimentari e le diete continuano a non essere sostenibili”. Ciò che emerge è che l’agricoltura di tipo intensivo non farebbe altro che danneggiare i terreni e l’ambiente circostante, oltre che la salute di umani ed animali, a causa dell’impiego di pesticidi.

La pericolosità dei pesticidi (se solo riflettessimo) potrebbe essere una giusta spiegazione alle intolleranze alimentari così frequenti negli ultimi tempi. Un organismo costantemente sottoposto ad alimenti trattati in maniera eccessiva, a lungo andare inizia a manifestare l’impossibilità di digerire quel determinato alimento.

La FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations) non a torto, asserisce che ogni tipo di sostanza chimica impiegata in agricoltura oltre a danneggiare irreparabilmente l’ambiente, danneggia anche l’uomo che assume i cibi infestati dalle varie sostanze nocive.

Come rimediare però a tale problema? Come evitare di abusare malvagiamente dei terreni agricoli? Come rispettare i cicli della natura? Nonostante il desiderio di una risposta e un piano concreto, i processi con cui si ha a che fare sono complessi e decisamente difficili da sradicare. La FAO suggerisce una totale inversione di marcia da parete dei sistemi di produzione alimentare.La scelta ideale da parte dell’uomo sarebbe mostrare una maggior cura del proprio stato fisico invece di sfruttare sino all’inverosimile ciò che ormai da anni oltraggia senza misura.

Per ulteriori informazioni circa l’argomento si rimanda alle pagine d’approfondimento http://www.greenme.it

Immagine tratta da http://www.freshplaza.it

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy