• Google+
  • Commenta
2 agosto 2012

Conto alla rovescia per il ritorno della musica nell’Area Archeologica di Paestum

Salerno,  2 agosto 2012  Mancano solo 10 giorni al’atteso ritorno della musica nel ritrovato Teatro dei Templi di Paestum. A far ri-vibrare di note l’Area Archeologica saranno due straordinarie voci del panorama musicale italiano “convocate” per la platea di Paestum da Anni 60 Produzioni: Emma Marrone e Massimo Ranieri.

EMMA MARRONE IN “SARO’ LIBERA TOUR”  Domenica 12 agosto toccherà ad Emma Marrone far salire la ‘temperatura’ del Teatro dei Templi con il suo Sarò Libera Tour, uno show di musica e ‘Calore’ che si è rivelato il vero evento dell’estate 2012. Dopo il debutto a Cattolica e il sold-out registrato al Foro Italico di Roma, il tour di Emma sta continuando il suo giro d’Italia e il grande successo di questa ricca tranche estiva ha già portato a una ‘extended version’ della tournée, che proseguirà in autunno nei palazzetti della Penisola. Ma nulla può eguagliare la meravigliosa cornice dell’Area Archeologica di Paestum e il palcoscenico del Teatro, posizionato come tradizione all’ombra del Tempio di Cerere, è già pronto ad accogliere una delle giovani ‘divinità’ del mercato discografico italiano, capace di riempire piazze e di segnare record di vendita seppur in tempi difficili. Non a caso il suo ultimo album, Sarò Libera – uscito nel settembre 2011 e tornato poi nei negozi a febbraio nella versione Sanremo Edition, che include “Non è l’Inferno”, il brano con cui ha vinto alla 62a edizione del Festival di Sanremo – è entrato direttamente al primo posto nella classifica dei dischi più venduti: un successo che l’ha consacrata definitivamente come una delle artiste italiane più amate e seguite degli ultimi anni. Ancora  pochi giorni di attesa quindi per chi ama la voce graffiata della cantante salentina che ha in serbo per i suoi fan una notte sulle note dei suoi più grandi successi, riarrangiati per l’occasione, da “Calore” a “Cercavo amore”, passando per “Davvero” e “Con le nuvole”, oltre ad un omaggio speciale a Domenico Modugno con una sua versione di ”Nel blu dipinto di blu”. Ad accompagnare Emma sul palco la sua affiatata e giovanissima band composta da Daniele Formica alla batteria, Simone De Filippis e Flavio Pasquetto alle chitarre, Pietro Casadei al basso, Luca Cirillo alle tastiere e Arianna Mereu, sua ex ‘compagna di classe’ ad Amici 9, ai cori.

MASSIMO RANIERI IN CANTO “PERCHÈ NON SO NUOTARE…” Dalla giovane ‘dea’ della canzone pop al Re incontrastato dei botteghini teatrali, Massimo Ranieri, che torna a Paestum venerdì 17 agosto con Canto perché non suo nuotare … da 500 repliche!, vero show dei record nella storia del teatro italiano. Oltre 1.500.000 spettatori in cinque anni di tournée per uno spettacolo davvero unico, incentrato sulla straordinaria maestria di un artista capace di fondere in sé l’intensità della recitazione teatrale e dell’interpretazione musicale, la spontaneità dello scugnizzo che ha iniziato a cantare nei vicoli della Napoli del Dopoguerra, la capacità affabulatoria che avvolge giovani e meno giovani nei racconti di un’Italia “povera, ma con le scarpe lucide”, l’energia e l’elasticità di un ballerino che con i suoi splendidi 60 anni dà – a ogni replica – filo da torcere al suo corpo di ballo, tradizionalmente tutto al femminile.

Tra le coreografie ideate da Franco Miseria, i costumi di Giovanni Ciacci, le luci di Maurizio Fabretti e le scenografie disegnate dallo stesso Ranieri, che firma anche la regia dello spettacolo con Gualtiero Peirce, ogni brano tra quelli scelti dal ‘cantattore’ per raccontare i suoi 40 anni di carriera e le tappe più emozionanti della sua vita diventa un ‘quadro’ a sé, capace di trascinare il pubblico più agé nel gorgo dei ricordi e quello più giovane, che affolla le platee, nella magia dell’esplorazione di un Paese e di una società che non c’è più. Massimo Ranieri non si risparmia nel costruire un viaggio nel suo repertorio musicale, portando in scena le canzoni più amate dal suo pubblico, ma anche alcune delle più belle canzoni d’autore portate al successo da cantanti come Mina, Lucio Battisti, Franco Battiato. A rinsaldare il rapporto tra ‘passato’ e ‘futuro’, tipico della produzione teatrale e musicale di Ranieri, la presenza sul palco del piccolo Lele D’Angelo nei panni di un amico immaginario, protagonista di un numero in pieno ‘Broadway style’. “Ho cominciato a cantare a 8 anni, per un motivo soltanto: la paura… ma questa è la storia che vi racconterò …”, spiega e promette Massimo Ranieri: e il pubblico è pronto a seguire il suo spettacolare racconto.

INFO UTILI Già attiva la prevendita per le due date, per la tappa del Sarò Libera Tour di Emma sono due i tipi di tagliandi previsti: poltrona numerata € 30,00, posto unico a sedere € 25,00. Due i tipi di tagliandi previsti anche per lo show di Massimo Ranieri “Canto perché non so nuotare … da 500 repliche!”: Poltrona Numerata € 55,00 Posto Unico a sedere € 35,00. Tutti i costi indicati sono comprensivi di prevendita. Per entrambi gli spettacoli, a cura di Anni 60 produzioni, sono ancora disponibili tagliandi.

MEMO APPUNTAMENTi SUCCESSIVI,  PINO DANIELE A MAIORI Da una Costa all’altra, prosegue anche la prevendita per un altro grande appuntamento musicale già annunciato a Maiori : il concerto di Pino Daniele nell’anfiteatro del Porto Turistico, tappa il 21 agosto de “La Grande Madre Tour”.

Partita già anche la corsa al biglietto per primi appuntamenti autunnali al PalaSele: l’attesissimo ritorno di Biagio Antonacci (il 16 ottobre) e di Gigi D’Alessio (il 16 novembre).

 

Per informazioni: 089 4688156, www.anni60produzioni.com

Foto: www.anni60produzioni.com

 

 

 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy