• Google+
  • Commenta
2 agosto 2012

Lo show di Ficarra e Picone

Ficarra e Picone

Napoli – Palermo in 48 ore di risate. Alle introspezioni “diaboliche” di Vincenzo Salemme, simbolo indiscusso della comicità napoletana, rispondono le “gag siciliane” di un duo che ne ha fatta di strada.

Ficarra e Picone

Ficarra e Picone

Prosegue la XV edizione di Giffoni Teatro, l’evento promosso dall’Associazione omonima presieduta da Mimma Cafaro, che domani sera, venerdì 3 agosto alle 21.30, rialzerà il sipario dell’Arena Alberto Sordi per accogliere (Salvo) Ficarra e (Valentino) Picone in “Apriti Cielo”, lo spettacolo  con il quale la coppia artistica  torna a teatro dopo quattro anni di assenza.

ll desiderio di sentire di nuovo il calore delle risate del pubblico è stata la molla per la costruzione di questo nuovo testo”, hanno spiegato i protagonisti che, anche questa volta, con la loro comicità stralunata, paradossale e grottesca, offriranno uno sguardo sul mondo tanto surreale da coincidere con la realtà.

LO SPETTACOLO Come per i precedenti lavori, “Apriti Cielo” è costruito “a quadri”, parentesi isolate che stanno a rappresentare la vita quotidiana. Un cadavere tra i piedi di due improbabili tecnici della tv, è solo una sfortunata coincidenza o, come nella migliore “dietrologia italiana”, c’è un oscuro manovratore? Il fanatismo religioso apre le porte del paradiso o dà vita a personaggi e situazioni dai risvolti assurdi e perciò divertenti? Prendendo spunto dalla vita di tutti i giorni, piena di cronaca nera, politica, religione, offriranno, con la leggerezza che li contraddistingue, una riflessione divertente sulla società e sulla nazione, regalando uno spettacolo dai colori forti ancora una volta scritto e interpretato da Ficarra & Picone. “ll nostro è un collage di situazioni quotidiane apparentemente banali che però svoltano verso direzioni imprevedibili – spiega Ficarra – crediamo di non essere i soli ad avere la sensazione che spesso la realtà è tutt’altro che normale”. E Picarra aggiunge: “Ad esempio, durante il nostro spettacolo proponiamo un lungo sketch che ci vede nei panni di due emeriti cretini, due tecnici tv che arrivano in una casa per fare riparazioni e si ritrovano di fronte ad un cadavere. Siccome chiunque, come insegna la televisione, crede di poter fare il detective e di risolvere un caso di omicidio, tentiamo di farlo pure noi. Vedrete con quali risultati”.

Incontri la Caffè con Ficarra e Picone

Lo show di Ficarra e Picone sarà preceduto dall’“Incontro al Caffè”, il simpatico momento di conversazione e di confronto al fresco della Bottega del Gelato nella Piazza Umberto I di Giffoni Valle Piana che anticipa ogni rappresentazione dei “big” ed offre la possibilità al pubblico di incontrare i protagonisti delle serate.

A tagliare il nastro della prosa al Giardino degli Aranci sarà invece la coppia artistica formata da Giuseppe Pambieri e Lia Tanzi che, (lunedì 6 agosto), delizierà il pubblico interpretando “Clizia” da Niccolò Machiavelli per la regia di Giacomo Zito.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy