• Google+
  • Commenta
29 settembre 2012

Comunicazione e informazione

La responsabilità individuale e collettiva che la comunicazione ha sull’informazione: capire quanto la morale e l’etica influiscano nella nostra vita e, soprattutto, in ciò che vogliamo trasmettere. L’assenza di etica porta alla banalità del male: il Generale nazista Eichmann e la sua incapacità di capire la gravità del ruolo avuto nel trasporto degli ebrei nei campi di sterminio.

 

Google+
© Riproduzione Riservata