• Google+
  • Commenta
30 settembre 2012

“Le Belve”: il ruggito di Stone!

Ritorno in grande stile per il regista americano Oliver Stone! Arriverà nelle sale italiane il  25 ottobre  il suo nuovo film “Le Belve”  titolo originale (” Savages “).   Presentato pochi giorni fa a Roma dal regista e i due protagonisti John Travolta e Salma Hayek. Nel cast spuntano anche  i nomi dell’attrice Blake Lively e un bravissimo Benicio Del Toro.

Tratto dall’omonimo romanzo di Don Winslow, il film racconta la vicenda sullo sfondo di Laguna Beach e del Messico di due ragazzi belli e ricchi Ben ( Aaron Johnson) e Chon (Taylor Kitsch) che coltivano marijuana di primissima qualità. I problemi iniziano quando la loro amica (e amante) Ophelia (Blake Lively) viene rapita dalla spietata Elena (Salma Hayek), regina del narcotraffico messicano,  Cartello de Baja. Durante il tentativo di liberare Ophelia, i due  ragazzi incontrano Dennis (John Travolta) detective dell’FBI, non proprio pulito.
Il regista durante la conferenza stampa romana ha dichiarato:” E’ una storia di sopravvivenza. Tutti fanno il loro gioco e alla fine diventano ‘belve’ per sopravvivere. La lotta alla droga , in America, dura da quant’anni e non ha prodotto risultati . C’è ancora confusione su chi tra spacciatore e consumatore sia il vero cattivo”.  Mentre la messicana  Salma Hayek  ha  rivelato:” Voglio essere onesta, ero molto eccitata all’idea di  lavorare con Stone, quando ho letto il copione sono stata rapita dl mio personaggio, e non vedevo l’ora di interpretarlo. Il mio personaggio è spietato con gli uomini, i suoi scagnozzi e stranamente debole con la figlia e con Ophelia” . Infine l’attrice  ha sottolineato come la violenza del film, molto criticata nasconde la violenza che genera chi spaccia e chi compra droga, alimentando i traffici e vittime innocenti

Tra i motivi per cui vedere il film sicuramente le performance di John Travolta e Benicio Del Toro che appaiono più in forma che mai,  ma anche la Hayek non è da meno! Temi scottanti, scene cruente, lotta tra bene e male, suspence, ritmo, tradimento, violenza, soldi, sesso, questi gli ingredienti cari a Stone che propone nel suo menù! Riuscirà a stregare il pubblico italiano? La risposta ai posteri..

 

fonte foto

Google+
© Riproduzione Riservata