• Google+
  • Commenta
20 settembre 2012

Napoli: omaggio a Andy Warhol

Esposte alle Gallerie d’Italia di Palazzo Zevallos Stigliano, due litografie che hanno come soggetto il Vesuvio; così Napoli rende omaggio ad Andy Warhol, artista a tutto tondo, emblematico protagonista del secolo scorso, nonché figura predominante del movimento della Pop Art.

Le due serigrafie fanno parte delle collezioni d’arte di Intesa Sanpaolo, collezione che abbraccia opere e dipinti del XVII secolo, fino ad arrivare alle moderne forme d’arte contemporanea.  Arte per il pubblico ma anche per le scuole, come proposta didattica gratuita  che ha già coinvolto, in tal progetto, le opere di Caravaggio e i dipinti del Vedutismo partenopeo.

L’omaggio a Warhol, in particolare, vuol sottolineare il rapporto dell’artista con la città di Napoli; un rapporto creativo che si concretizzò con la mostra che egli stesso realizzò nel 1985 in occasione della “Vesuvius by Warhol”. Famosa, in tal contesto, fu una serigrafia apparsa sulla prima pagina del quotidiano “Il Mattino” all’ indomani del terribile terremoto dell’Irpinia del 1980 con la quale l’artista invocava celerità nei soccorsi con l’opera “Fate presto”.

Le due litografie esposte, presentano, come da “stile Warhol”, l’immagine del vulcano in esplosione in diversi colori, con lo scopo di discostarsi dalla ricorrente e classica raffigurazione da cartolina. Obiettivo dell’artista era quello di cogliere la natura nel momento della sua massima forza e spettacolarità.

La ripetizione era il suo metodo di successo; con la tecnica serigrafica riproduceva spessissime volte la stessa immagine usando colori diversi ed accesi, prendendo immagini pubblicitarie di grandi marchi commerciali (celebri le sue bottiglie di Coca Cola) ha sdoganato il piedistallo sul quale si ergeva la cosiddetta “arte dei musei”, introducendo in quei luoghi eletti il quotidiano di una società sempre più di massa. Ha contribuito, inoltre, con la raffigurazione di personaggi di spicco di quegli anni, ad introdurre  icone come quelle di Marilyn Monroe, Mao Tse-Tung, Che Guevara, anche nel panorama dell’arte pittorica.

 

Fonte Foto

Google+
© Riproduzione Riservata