• Google+
  • Commenta
26 settembre 2012

Online il nuovo portale eTwinning

L’azione europea eTwinning, attiva nel campo dei gemellaggi elettronici tra scuole comunitarie si rinnova con l’avvio del nuovo anno scolastico: lanciato online in questi giorni il nuovo portale europeo multilingua (www.etwinning.net) che mira ad ottimizzare la presenza online dell’azione con una maggiore attenzione verso l’orientamento e permettendo ai docenti di tutta Europa un miglior approccio ad una didattica innovativa.

Da European Schoolnet di Bruxelles – consorzio interministeriale che gestisce l’azione coordinando le varie Unità nazionali – l’italianissimo project manager di eTwinning Santi Scimeca parla di un layout grafico completamente ristrutturato e un’interfaccia più user-friendly, con l’obiettivo di orientare l’utente facendogli capire in pochi click cos’è eTwinning e cosa sia possibile fare con la piattaforma. “Nel corso degli ultimi anni – ha dichiarato Scimeca – abbiamo ricevuto centinaia di suggerimenti da parte degli utenti finali, dalle Unità Nazionali eTwinning e dagli stakeholder in generale. Abbiamo poi messo insieme tutti questi elementi e iniziato a stabilire le direzioni prioritarie che volevamo prendere. All’inizio, non volevamo apportare troppi cambiamenti, ma poi ci siamo resi conto che c’era molto da fare”.

I cambiamenti più rilevanti riguardano il layout e l’interfaccia-utente, contenente i principali concetti di eTwinning e la struttura delle informazioni. “Ci auguriamo – ha aggiunto il project manager – che grazie al nuovo portale i nuovi utenti possano comprendere in pochi click cos’è eTwinning e cosa sia possibile fare con la piattaforma. L’obiettivo è quello di ridurre l’eccesso di informazioni e rendere la piattaforma di facile comprensione, rendendo i contenuti di facile accesso e facilmente comprensibili, senza far perdere troppo tempo ai nuovi utenti. Questo – ha poi concluso – per restare in linea con ciò che eTwinning vuole davvero essere: la comunità delle scuole in Europa”.

Dal 24 settembre al 10 ottobre la Campagna “Settimane eTwining” incoraggia i nuovi iscritti ad entrare a far parte della community con idee di progetto e attività mirate alla socializzazione tra gli insegnanti interessati a collaborare.
Cos’è eTwinning Giunto al suo sesto anno di attività, eTwinning conta oggi oltre 170.000 insegnanti registrati,
90.000 scuole e circa 30.000 progetti di gemellaggio in tutta Europa (l’Italia è uno dei paesi più attivi con circa 12.000 docenti iscritti, 6.000 istituti registrati e altrettanti progetti avviati).
eTwinning offre un servizio gratuito a tutti i docenti iscritti l’opportunità di lavorare insieme a progetti di gemellaggio elettronico che, grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie e a partnership attivate a livello europeo, costituisce un’importante fonte di sperimentazione e innovazione delle pratiche di insegnamento tradizionali.
Maggiori informazioni sul sito nazionale http://etwinning.indire.it o su quello europeo www.etwinning.net.

 

Fonte Foto

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy