• Google+
  • Commenta
21 ottobre 2012

50 anni dell’era Beatles: la performaces di Alex Schiavi

Il 5 ottobre 1962 usciva il Inghilterra il primo disco a 45 giri dei BEATLES: titolo “Love me do”.

L’anniversario è stato giustamente festeggiato in tutto il mondo civile, e dove è arrivata la musica dei BEATLES.

Con i BEATLES nasce una nuova era per la musica, per l’arte, per il costume, e una vera rivoluzione pacifica si impossessa del mnondo, prima con i giovani,…e poi il contagio si dilaga a tutti.

 

I BEATLES sono il più grande fenomeno musicale e culturale mai apparso (Pacificamente) su questo pianeta.

Putroppo due di loro (John Lennon e George Harrison) sono morti.

Ma il valore del gruppo, le loro musiche restano.

 

Il maestro ALEX SCHIAVI, che il 23 dicembre 2012 compie esattamente 64 anni (come la celebre canzone “When I am 54″) dà quindi vita a decine di piccole o grandi perforemances artistiche a loro dedicate nelle principali piazze milanesi, incroci e punti di ritrovo della città.

 

Il maestro ALEX SCHIAVI ebbe la grande fortuna di assistere al loro show serale che si tenne al velodromo Vigorelli di Milano, giugno 1965.

 

Manifesti Beatlesiani appariranno in città.

I BEATLES lo meritano.

I BEATLES SONO ETERNI!!!!!!!

 

Appuntamento a tutta la cittadinanza a partire da sabato 1 dicembre 2012!!!!!!!!!!!

Guardatevi intorno, i BEATLES sono tra di noi, sono con voi!!!!

Fonte foto

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy