• Google+
  • Commenta
12 ottobre 2012

Dava Sobel e il libro proibito che cambiò l’universo

Nell’ambito delle Manifestazioni per l’Anno Morgagnano, a 300 anni dalla sua Prolusione Nova Institutionum medicarum idea, la Scuola di Dottorato di Ricerca in Scienze Mediche, Cliniche e Sperimentali delll’Università di Padova propone per lunedì 15 ottobre, alle ore 13.30, in Anfiteatro Giovanni Battista Morgagni dell’Istituto di Anatomia Patologica in via A. Gabelli 61 a Padova  l’incontro con Dava Sobel che terrà una lezione dal titolo “Doctor Copernicus”.

La divulgatrice scientifica Dava Sobel, nota al grande pubblico per il libro Longitudine. L’arte della navigazione in cui descrive le vicende di John Harrison, settecentesco genio dell’orologeria che inventò strumenti e metodo per il calcolo esatto della longitudine rivoluzionando la navigazione di quel tempo, si è sempre occupata di storia della scienza.

Attraverso i suoi libri La figlia di Galileo. Una storia di scienza, fede e amore, Pianeti e fino al suo più recente Il segreto di Copernico. La storia del libro proibito che cambiò l’universo ha fatto conoscere a un vasto pubblico scoperte, uomini e idee che hanno fatto cambiare e progredire il mondo.

Dava Sobel sarà introdotta dal  prof. Cesare Barbieri dell’Università di Padova.

Fonte foto

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy