• Google+
  • Commenta
3 ottobre 2012

II edizione del Festival della Fotografia Istantanea ISO600

Il Festival della Fotografia Istantanea è l’unico festival della fotografia che propone scatti istantanei di oltre 50 autori da tutta Italia. Lo scopo è esporre e creare pezzi unici, immagini create e vissute con la consapevolezza dell’irrepetibilità. Da qualche anno a questa parte la fotografia istantanea grazie alle nuove pellicole di The Impossible Project che hanno dato il via ad una creatività tutta nuova e a sperimentazioni personali.

Il programma prevede un’esposizione collettiva di oltre 50 artisti italiani e internazionali, mostre personali di fotografi emergenti ed affermati. Marina Alessi presenta una selezione di scatti realizzati con le gigantesche Polaroid 20X24’’ dal suo progetto “Facce da leggere”. Inoltre ci sarà l’assegnazione di vari premi quali il “Talent Prize”, il Premio Caielli, il Premio Oselanda, il Premio esclusivamente Donne e Premio Pezzi Unici. Sarà possibile visitare il Museo della Polaroid con oltre 200 dal 1948 ad oggi e la Libreria Istantanea con la collezione di libri e cataloghi fotografici dedicati alla fotografia istantanea. E poi conferenze, performance e shooting di gruppo oltre a incontri con gli autori.

Il Festival mira ad avvicinare il grande pubblico al simbolo più pop della fotografia. L’istantanea infatti fu creata più di sessanta anni fa da Edwin Land e perdura ancora oggi come movimento artistico che si distingue per il suo potere narrativo.

L’ISO600 è inserito all’interno degli eventi de “La Settimana della Comunicazione” e si terrà a Milano dal 4 al 7 ottobre presso la galleria ARTRA GALLERY di via Burlamacchi 1 .

Promotore del festival è www.polaroiders.it il social network italiano dedicato alla fotografia istantanea e nuovo punto di riferimento per un mondo fotografico tutt’altro che estinto.

 

Fonte Foto 

Google+
© Riproduzione Riservata