• Google+
  • Commenta
12 ottobre 2012

Università, boom improvviso di iscritti danno un’ inversione di marcia!

Proprio quando si dice che le Università Italiane stiano perdendo quote di iscritti, arriva, zitta zitta, l’Università della Valle d’Aosta ad aumentare le sue iscrizioni! Infatti quest’anno i ragazzi iscritti a questa università sono passati da 255 dell’anno scorso a 313 di quest’anno!

Una crescita del 23 % che sorprende per davvero! Sicuramente soddisfatto il rettore Fabrizio Cassella, che registra nella sua Università un numero di iscrizioni davvero lodevole sopratutto per i tempi che corrono, ma anche per la messa in pratica di una vera e propria inversione di marcia! Tra le altre cose, gli iscritti per la maggior parte non sono valdostani, bensì pugliesi o addirittura siciliani!

Probabilmente gli assi vincenti dell’ateneo sono il corso di laurea in Lingue e Comunicazione per l’impresa e il Turismo che, difatti, è passato da un numero di 62 studenti a quello di 81 e il corso di Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale, le cui matricole quest’anno passano da 65 a 77! Il “neo” è tuttavia rappresentato dal corso di Scienze politiche e delle relazioni internazionali, che ha avuto un calo, nemmeno tanto vertiginoso, in quanto da 63 alunni dell’anno scorso passa a 57 di quest’anno.

Bisogna chiarire infine che, nel corso di queste indagini, non si è tenuto conto dell’unico ciclo di studi magistrale dell’ateneo, quello di Scienze della Formazione Primaria che è a numero chiuso insieme al corso di Psicologia, i cui posti disponibili per quest’anno sono aumentati, da 50 ad 80, in mancanza del biennio.

Inoltre bisogna ricordare che, l’ Università della Valle d’ Aosta, ha due convenzioni stipulate con Chambéry e Coventry che permettono il conseguimento di una laurea triennale, con attestati della conoscenza delle lingue francese e inglese riconosciuti dagli entrambi i ministeri.

Così alla luce di questi dati che ci fa piacere leggere, e calcolando che è la Valle D’Aosta è regione più piccola d’Italia con 3.263 km² di superficie, nonché quella meno popolata con 128.810 abitanti, non ci resta altro che esclamare: Chapeau!

Fonte Foto

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy