• Google+
  • Commenta
25 novembre 2012

A Milano sono in mostra gli scatti d’autore di Ferdinando Scianna e Nino Migliori

L’amore per la terra è il filo conduttore della storia della famiglia Polli che, da più di un secolo, porta in tavola il meglio della tradizione gastronomica italiana. Un forte legame con il territorio celebrato da due grandi maestri della fotografia internazionale del calibro di Ferdinando Scianna e Nino Migliori che, attraverso distinte ed intrecciate visioni, hanno creato una grande mostra fotografica.

Venti inediti scatti d’autore, racchiusi all’interno del libro “Centoquarantanni di amore per la terra”, verranno esposti in anteprima il prossimo 22 novembre presso lo Fondazione Forma di Milano –  in piazza Tito Lucrezio Caro, 1 – e daranno vita ad una straordinaria mostra, aperta al pubblico dal 23 al 25 e il 27 e il 28 Novembre. Il giorno di Venerdì la Fondazione Forma rimarrà aperta dalle ore 10.00 alle ore 22.00, tutti gli altri giorni fino alle ore 20.00.
Abbiamo deciso di realizzare una mostra per rendere omaggio ai valori che da 140 anni contraddistinguono l’amore per la terra da parte dell’azienda Polli – afferma Manuela PolliPer trasmette al meglio questi sentimenti, presentiamo degli scatti d’autore di due tra i più importanti maestri della fotografia come Ferdinando Scianna e Nino Migliori, il cui linguaggio fotografico è stato accompagnato dallo stile narrativo unico di Antonio Pascale.
Un viaggio fotografico, condotto attraverso l’entusiasmo di Manuela, Claudia, e  Maddalena, le protagoniste della sesta generazione della famiglia Polli, immerse nei campi e nei luoghi tra i paesaggi della Toscana che in questi 140 anni hanno fatto la storia dell’Azienda a Monsummano Terme ; dai terreni dove vengono raccolti i frutti della terra allo stabilimento dove le materie prime vengono lavorate e confezionate con cura.

Google+
© Riproduzione Riservata