• Google+
  • Commenta
22 novembre 2012

Ca’ Foscari: “Tempo di donne – crescita economica e diversità di genere”

“Tempo di donne: crescita economica e diversità di genere”

Venerdì 23 novembre 2012 ore 9.30

Tempo di donne

VENEZIA – Una giornata di studi e analisi – venerdì 23 novembre dalle 9.30 –   su crescita economica e diversità di genere.

Partendo dalle teorie della ‘Womenomics’ e con la partecipazione di esponenti di spicco del mondo politico, accademico e imprenditoriale italiano ed europeo si farà il punto sul gap gender nel mercato del lavoro con l’obiettivo di analizzare gli ostacoli economici, sociali e politici che impediscono la piena partecipazione delle donne al mondo delle professioni.

Il convegno è il frutto della collaborazione tra l’Università Ca’ Foscari ed Egon Zehnder International, società di consulenza sulla ricerca e valutazione delle principali funzioni aziendali e sui consigli di amministrazione, che da tempo mostra molta sensibilità ai temi della diversità di genere e delle pratiche per il suo riequilibrio.

Le politiche per la valorizzazione del lavoro femminile e l’eliminazione degli squilibri di genere nei tassi di occupazione e nei salari non rispondono infatti solo ad esigenze di equità, ma anche di efficienza economica, rappresentando leve importanti per la crescita e lo sviluppo di una nazione che possono contribuire a creare le condizioni necessarie per l’uscita dalla pesante crisi economica che investe l’Europa.

La difficoltà femminile nel raggiungere posizioni di rilievo nei vertici delle organizzazioni e quindi l’attualità delle quote rosa, sarà il tema affrontato nella prima parte della sessione mattutina del convegno alla quale parteciperanno Marta Dassù, Sottosegretario Ministero degli Affari Esteri, Gabriele Galateri (Presidente Assicurazioni Generali), Alessia Mosca (Deputato PD), Alessandra Perrazzelli (Head of International and Regulatory Affairs, Intesa Sanpaolo S.p.A.).

La seconda parte della mattinata sarà invece dedicata alle politiche per il superamento delle discriminazioni di genere e ne parleranno il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali con delega alle Pari Opportunità, Elsa Fornero, Magda Bianco (Economista senior, Banca d’Italia), Máire Geoghegan-Quinn (Commissario europeo, Ricerca, Innovazione e Scienza), Paola Profeta (Professore di Scienza delle Finanze, Università Bocconi).

Nella sessione pomeridiana personalità del mondo scientifico come Ilaria Capua dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie discuteranno di mondo del lavoro e superamento della crisi insieme a Roberta Cocco (Direttore Responsabilità sociale Microsoft Italia),Monica Regazzi (Partner & Managing Director, The Boston Counsulting Group), Saadia Zahidi (Senior Director, Head of Constituents World Economic Forum).

La sessione conclusiva del convegno vedrà una analisi delle best practices fatta da docenti di statistica, sociologia, economia.

Google+
© Riproduzione Riservata