• Google+
  • Commenta
16 Novembre 2019

Dove andare a Natale 2019 in Europa: cosa fare in coppia o con bambini

Dove andare a Natale 2019 in Europa
Dove andare a Natale 2019 in Europa

Dove andare a Natale 2019 in Europa

Consigli su dove andare a Natale 2019: ecco cosa fare in coppia o se siete con i bambini, le capitali europee in cui trascorrere le festività natalizie.

Guida con indicazioni di una serie di mete da non perdere se decidete di trascorrere il periodo natalizio all’estero. Gli eventi, i concerti, e più suggestivi mercatini.

Organizzare un viaggio in questo periodo dell’anno è l’occasione per vivere un Natale speciale, diverso dal solito. Ma è anche un modo per riscoprire il fascino di luoghi mai visitati.

Ogni città ha, infatti, le sue bellezze da offrire, le sue tradizioni, le sue specialità culinarie. E ammirarle sotto lo sfavillio delle luminarie, la frenesia e le magia natalizia potrebbe rendere il vostro viaggio davvero unico.

Tante sono le idee viaggio per le vacanze di Natale.

Le mete a cui far riferimento potrebbero essere ad esempio le capitali europee come Parigi, Londra, Amsterdam, Berlino, Vienna, Budapest, Praga.

E organizzarsi in netto anticipo comporta non solo vantaggi economici, con la possibilità di trovare offerte low cost, pacchetti su internet o in agenzia. Ma permette anche avere un ampio ventaglio nella scelta delle location, degli alloggi, etc. Essendo le capitali mete molto ambite in ogni periodo dell’anno.

Cosa fare a Natale 2019 in Europa: dove andare in coppia, eventi e concerti festività natalizie

Nella romantica Parigi è prevista una rassegna di concerti a S. Chapelle, la Madeleine, all’Opera. al Teatro degli Champs-Élysées e al Palazzo di Versailles. 

A Londra l’accensione dell’albero a Trafalgar Square fa da cornice ai concerti di ‘Christmas Carols’, i tradizionali canti natalizi. Nelle diverse piazze artisti di strada ravvivano la città con performance a tema.

Anche a Praga le festività prendono ufficialmente avvio con l’accensione dell’albero nel pittoresco Castello, che si accende di luci e di magia. Ravvivato da chioschetti e dal Presepe vivente.

L’evento più noto di Amsterdam è il Light Festival, che lascia stupefatti i visitatori. E i festeggiamenti per l’accensione dell’albero di Piazza Dam, gremita ogni anno di turisti.

A Berlino i più bei concerti e manifestazioni di questo periodo si svolgono nei pressi della Porta di Brandeburgo. E per gli amanti del teatro non mancano concerti e balletti all’Opera e nella Cattedrale della città.

A Vienna, dove è ancora tangibile il fasto dell’impero asburgico, partono da metà novembre le fiere dell’Avvento. I Festival musicali si svolgono nelle piazze della città e all’Opera. E per immergersi nel fascino senza tempo della capitale austriaca è consigliabile un giro sul calesse a due cavalli tra le luminarie.

L’evento più noto di Budapest è la Santa Claus Cup, una competizione internazionale di pattinaggio di figura. E ancora concerti a Palazzo Danubio, e nella basilica di S. Stefano.

Dove andare con i bambini durante le vacanze natalizie 2019 in Europa

Dove andare a Natale con i bambini se non ai i mercatini, la cui l’atmosfera si fa magia in un vortice di luci, e colori sfavillanti?

A Parigi i cosiddetti Marchés de Noël da non perdere sono quelli allestiti nei pressi di Notre Dame, lungo gli Champs-Élysées e Saint-Germain-des-Prés .

A Londra sarà allestito un villaggio natalizio a Hyde Park con chiostri, pista di pattinaggio e un luna park. Numerose altre attrazioni dominano tutti i quartieri della metropoli.

A Praga nelle principali piazze, Piazza della Repubblica, Piazza della Pace, Piazza S. Veceslao troverete stand con prodotti gastronomici e artigianali tipici.

In Piazza Dam ad Amsterdam si svolge il più grande mercatino della città, su cui si impone un imponente albero proveniente dalle Ardenne tedesche.

Berlino allestisce casette in legno nei più famosi quartieri della città. Spettacolari sono le attrazioni allestite nel cortile del Castello di Charlottemburg. Un’altra meta è la caleidoscopica Alexanderplatz.

A Vienna è imperdibile una passeggiata lungo gli stand allestiti al Rathausplatz e al Castello di Schonbrunn. E il villaggio di Maria Theriesen Platz.

E ancora Budapest, qui il mercatino più famoso si tiene a Vörösmartytér, con bancarelle di ogni genere, imponenti istallazioni e attrazioni per bambini e adulti.

Google+
© Riproduzione Riservata