• Google+
  • Commenta
12 dicembre 2012

Festa del Libro in Mediterraneo 2013 a Minori “incostieraamalfitana”

Il documentario secondo Bill Nichols
Festa del Libro in Mediterraneo 2013

Festa del Libro in Mediterraneo 2013

Parte il 15 dicembre..incostieraamalfitana.it si veste di bianco – anteprima Estate 2013” con la presentazione de “L’alba delle 5 stelle. Il tramonto della partitocrazia” (Dissensi edizioni), il libro sul movimento di Beppe Grillo scritto dall’“interno”.

Ne è infatti autore Davide Scala, che collabora attivamente con il gruppo 5 stelle di Brescia. Una serata che si annuncia davvero interessante, grazie anche all’intervento, dal pubblico, di giornalisti e politici.

Appuntamento al Salone degli Affreschi di Palazzo Mezzacapo di Maiori, ore 19.00. Il 18 dicembre, all’Arciconfraternita del SS.Sacramento di Minori vanno in scena le ricette “senza glutine”, per chi ama la buona cucina, de “Le dolci Poesie della Costa d’Amalfi” (ilibridellaleda edizioni), libro scritto a quattro mani dal maestro pasticciere Fulvio Russo e dalla giornalista Imma Della Corte.

Si bissa sempre all’Arciconfraternita il 21 dicembre con “La strage. Il romanzo di Piazza Fontana” (Newton Compton). Vito Bruschini, autore di libri di inchiesta come “Vallanzasca”, racconterà, da un punto di vista “ravvicinato”, la storia della bomba che ha squarciato l’Italia un maledetto 12 dicembre del 1969, dando di fatto il via a quella che fu poi denominata la “strategia della tensione”.

Serata un po’ più “spensierata” quella, invece, del 28 dicembre al Salone degli Affreschi del palazzo comunale di Maiori: di scena la poesia napoletana di Giuseppe Scognamiglio. Accompagnato dalla voce e dalla chitarra di Piero Flauto e dai mandolini di Franco e Susy D’Amato, il poeta partenopeo reciterà versi dal suo recentissimo “T’ ‘o ddico accussì” (Terra del Sole edizioni).

Il 2 gennaio 2013 all’Arciconfraternita del SS.Sacramento di Minori protagonista l’ “Amore”, quello con la “A” maiuscola, nelle pagine del romanzo di Felice TommasoneLa vita…oltre l’incanto” (Terra del Sole edizioni). Stralci della storia saranno interpretati da Angela e Gaetano Di Lieto.

Il 3 gennaio, invece, si torna alla poesia con i “Pensieri ribelli” di Rosa Guadagno. Maiorese doc, milanese d’adozione, la poetessa torna nella sua terra natìa con la sua prima raccolta di versi, pubblicata da Terra del Sole edizioni.

L’appuntamento al Salone degli Affreschi del Comune di Maiori. Si chiude il 5 gennaio a Cetara, presso la Sala Auditorium “Ave Maria”, con un libro dedicato ai ragazzi, in occasione della Festa dell’Epifania. Protagonista la “Storia e le storie di Caballero, gatto filosofo” di Giulia Maria Barbarulo. Il libro, presentato in anteprima alla 42esima edizione del Giffoni Film Festival, è pubblicato da Opera edizioni. Pagine della favola saranno raccontate da Vania De Angelis.

Intanto si continua a lavorare alacremente per l’organizzazione della 7a edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo 2013. Tra le indiscrezioni che emergono c’è quella della data certa della Cerimonia d’apertura, che sarà il 7 giugno 2013.

La location scelta dagli organizzatori per una serata “evento” è quella del Solarium di Palazzo Ferraioli, la suggestiva struttura ricettiva che domina la celebre piazzetta di Atrani. Nella stessa occasione il più importante evento letterario della nostra provincia, già gemellato nelle edizioni precedenti con l’ONG “Bambini nel deserto”, il Premio Letterario internazionale “Lago Gerundo” di Paullo (MI), il Festival della Vita, la Fiera dell’Editoria Meridionale e del Libro, stringerà nuovi gemellaggi con il Museo di Pulcinella di Acerra, il Premio Letterario Internazionale “Napoli Cultural Classic”, il Museo Joe Petrosino di Padula.

La Festa del Libro in Mediterraneo 2013 godrà, tra gli altri, del patrocinio morale del Parlamento Mondiale per la Sicurezza e la Pace – Ministero per le Relazioni Internazionali.

Google+
© Riproduzione Riservata