• Google+
  • Commenta
14 gennaio 2013

Unicomix: fumetti all’università

L’associazione Link-Udu Lecce, in collaborazione con ZEI Spazio Sociale e con il contributo del Consiglio degli Studenti dell’ Università del Salento, organizza il progetto Unicomix è un laboratorio tecnico – pratico di 20 ore rivolto non solo agli studenti universitari della facoltà di Lingue, Lettere e Beni Culturali, per espandere le proprie conoscenze su tecniche grafiche finalizzate alla produzione di strisce e fumetto.

Unicomix

Unicomix

Il corso Unicomix tenuto da Massimo Pasca, pittore, musicista e instancabile irrealista di Lecce, iniziato il 9 Gennaio presso i locali de l’Università del Salento in via Codacci-Pisanelli, ha riscosso grande successo tra gli iscritti.

Il progetto vedrà protagonisti alcuni artisti italiani che vivono e pubblicano nel mondo del fumetto, a livello nazionale e internazionale, in quattro workshop, organizzati in 4 giornate differenti, in cui saranno approfondite sia le tecniche narrative che i particolari utilizzi dell’illustrazione e fumetto in diversi contesti.

Lunedì 14 gennaio  Massimo Giacon aprirà i workshop Unicomix dei quattro artisti presentando “Arte, Fumetto, Design e Musica. Uno slalom sconsiderato”. Giàcon è padovano di nascita, dal 1980 ha lavorato a Milano in bilico tra le sue diverse attività di fumettista, illustratore, designer, artista e musicista. E’ stato protagonista sin dai primi anni ’80 del rinnovamento del fumetto italiano su riviste come Frigidaire e Alter. Al momento disegna graphic novel per vari editori e tiene un corso d’illustrazione e animazione all’Istituto Europeo di Design di Milano e collabora e produce diversi oggetti per Alessi.

Per quanto riguarda la sua atttività di musicista, dopo un decennio di attività musicale  con diversi gruppi, nel 1996 uscì il suo primo album solista “Horror Vacui”, mentre nel 2003 uscì il secondo “ Nella città Ideale”. La sua attività performativa musicale continua come Massimo Giacon and the Blass. Il workshop sarà interamente gratuito e aperto al pubblico e si svolgerà nell’aula SP4 alle ore 15 nel plesso “Tabacchi” dell’Università del Salento.

Google+
© Riproduzione Riservata