• Google+
  • Commenta
23 agosto 2013

Sconto Multa. Arriva con il decreto del fare lo sconto multa del 30% per chi paga subito

Concorso mobilità polizia municipale

Il decreto del Fare, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale lo scorso 20 agosto, stabilisce che ci sarà uno sconto multa pari al 30 per cento della sanzione minima prevista per l’infrazione effettuata, ma solo se il pagamento sarà effettuato entro 5 giorni.

Le multe della Polizia Municipale

Le multe della Polizia Municipale

Subito ci si è chiesti se uno sconto multa non comporti innanzitutto un aumento delle irregolarità, ed è inoltre polemica per quelle aree che prevedono il pagamento della sosta. Di fatti reiterare l’infrazione per corrispondere l’importo della multa una tantum, ovvero uno sconto multa, potrebbe convenire rispetto al corrispondere quotidianamente la quota richiesta per la sosta. Tuttavia non è certo questo l’obiettivo del decreto, che è quello di far pagare le multe, seppure con uno sconto multa. Sono infatti molti ad oggi gli automobilisti che rimandano il pagamento o decidono di fare ricorso, provocando di certo un ammanco nelle casse dei Comuni.

Inoltre, è da ricordare che non è previsto alcuno sconto multa che si applicano alle sanzioni più gravi, quali la confisca del veicolo ed il ritiro della patente.

Il decreto sembra semplice, tuttavia c’è da fare attenzione agli errori di calcolo in quanto lo sconto multa riguarda soltanto la sanzione prevista dalla norma, mentre le altre spese saranno per intero a carico dell’automobilista che ha commesso l’infrazione. Un errore di questo tipo infatti può costare caro, chi sbaglierà l’importo dovrà provvedere al pagamento della multa per intero, perdendo del tutto il diritto allo sconto multa del 30 per cento.

Il decreto del Fare, in sostanza, potrebbe avere ottime ripercussioni sia nelle casse dei Comuni, sia nelle tasche degli automobilisti indisciplinati, tuttavia per le ultime non si può non consigliare di evitare l’irregolarità dal principio: non può esserci infatti uno sconto multa maggiore del non doverla pagare affatto.

Emanuela Conficconi

 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy