• Google+
  • Commenta
30 settembre 2013

Link-Udu Lecce. Tre giorni di mobilitazione: Link-Udu su diritto allo studio e trasporti in Puglia

Tre giorni di mobilitazione: Link-Udu su diritto allo studio e trasporti in Puglia

In una fase frastagliata per il panorama politico nazionale, gli studenti delle scuole e delle Università pugliesi, Link-Udu, lanciano tre giorni di mobilitazione su diritto allo studio, edilizia scolastica e trasporti.

Domani, 1 ottobre, verranno messe in campo in tutta la regione azioni nelle scuole e nelle Università.

Nelle scuole sarà trattato il tema dell’edilizia scolastica, mentre nelle università verrà toccato il tema del finanziamento delle borse di studio.

“Non c’è più tempo” dicono i ragazzi della Rete della Conoscenza Puglia (LINK e UDS) e chiedono alle istituzioni cittadine e regionali di intervenire rapidamente per rendere il sistema formativo più facilmente accessibile. “I problemi reali delle studentesse e degli studenti sembrano messi in  secondo piano rispetto ad un dibattito politico e istituzionale fissato sugli “strategismi”– afferma Francesco Pagliarulo, Coordinatore della Rete della Conoscenza Puglia – gli studenti e le studentesse non possono più aspettare: chiediamo che la regione dia risposte chiare rispetto al finanziamento delle borse di studio per gli studenti universitari, per cancellare definitivamente il fenomeno degli studenti idonei non beneficiari”. 

Le tre giornate daranno avvio ad un percorso che non si conclude il 3 ottobre ma che ci vedrà in piazza, l’11 ottobre, in occasione della Mobilitazione nazionale studentesca indetta dall’UdS, in tutti i capoluoghi pugliesi -conclude Pagliarulo – e il 12 ottobre a Roma alla manifestazione nazionale “Costituzione la via maestra”.

Google+
© Riproduzione Riservata