• Google+
  • Commenta
8 giugno 2017

Elezioni amministrative 2017: come si vota e dove, data e orari

Elezioni amministrative 2017
Elezioni amministrative 2017

Elezioni amministrative 2017

Prossime elezioni amministrative 2017, come si vota e dove: tutte le informazioni su date e orari per andare a votare.

Cerchiamo di capire innanzitutto quando si vota per le elezioni comunali 2017.

Domenica 11 giugno è la data fissata dal Ministero dell’Interno per le votazioni in 1.005 comuni d’Italia.

Oltre 9 milioni gli italiani chiamati alle urne per l’elezione diretta dei Sindaci e dei Consigli comunali.

Si voterà, oltre che nei comuni delle regioni a Statuto ordinario, anche in quelle a statuto speciale.

Ci saranno, infatti, elezioni nei comuni delle regioni di Sicilia, Sardegna e Friuli Venezia Giulia.

Fanno eccezione il Trentino Alto Adige e la Valle D’Aosta, che hanno deciso di anticipare le elezioni al 7 maggio scorso.

Nel caso nessuno dei candidati alla carica di Sindaco dovesse raggiungere il 50% +1 dei voti validi, è previsto un turno di ballottaggio il 25 giugno.

Tra i comuni al voto nelle elezioni amministrative 2017 compaiono 4 capoluoghi di Regioni: Palermo, Genova, Catanzaro e L’Aquila. Inoltre, sono presenti 25 capoluoghi di Provincia: Alessandria, Asti, Belluno, Como, Cuneo, Frosinone, Gorizia, La Spezia, Lecce, Lodi, Lucca, Monza, Oristano, Padova, Parma, Piacenza, Pistoia, Rieti, Verona, Taranto, Trapani.

I Comuni dove sono presenti il maggior numero di aspiranti sindaci, ben 10, sono La Spezia e Taranto. Ma anche a Genova, Gorizia, Verona e Pistoia è presente un folto numero di candidati.

Tutte le informazioni dettagliate sui comuni interessati dalle elezioni sono presenti sul portale Eligendo, messo a disposizione dal Ministero dell’interno.

Elezioni amministrative 2017, quando si vota alle comunali: informazioni su orari e modalità di voto

Le operazioni di voto per le elezioni comunali 2017 si svolgeranno domenica 11 giugno dalle ore 7 alle 23.

Tutti i cittadini in possesso delle tessera elettorale e del documento di riconoscimento, purchè alla data prevista per le votazioni abbiano raggiunto il diciottesimo anno di età, possono votare.

Ricordiamo che gli Uffici comunali preposti rimarranno aperti dalle 7 alle 23 il giorno delle elezioni. Pertanto, è possibile procedere al rinnovo della tessera elettorale o del documento di identità scaduto.

Il diritto di voto deve essere esercitato nella sezione elettorale del Comune di residenza nel quale si è iscritti. Non si può votare, neppure per motivi lavorativi, in un comune diverso.

Per le elezioni amministrative non è previsto il voto per corrispondenza. Per tale motivo gli italiani all’estero possono votare solo se si recano nel comune dove è indetta l’elezione.

Invece, è attribuito il diritto di voto ai cittadini dell’Unione Europea, residenti in Italia, che ne facciano domanda 40 giorni prima delle votazioni.

Inoltre gli elettori ricoverati in ospedale, possono votare nel luogo del ricovero, purchè la struttura di degenza si trovi nel territorio comunale. In tal caso, occorre inoltrare una domanda al Sindaco almeno 3 giorni prima del voto.

Per quanto riguarda le modalità di voto per i Comuni con popolazione:

  • inferiore ai 15.000 abitanti, è previsto esclusivamente il voto congiunto. Con una sola preferenza, quindi, si vota il Sindaco e la lista a questi collegata;
  • superiore ai 15.000 abitanti, si può esercitare il voto disgiunto, votando il sindaco e una lista a lui non collegata

Agevolazioni di viaggio, prossime elezioni amministrative 2017: info

In occasione delle prossime elezioni comunali 2017, gli elettori che vorranno recarsi nel proprio comune di residenza per votare, possono usufruire di una serie di agevolazioni di viaggio.

Vediamo quali sono le agevolazioni viaggio per le elezioni.

  • La società Trenitalia, applica una riduzione del 60% sui biglietti dei treni regionali e del 70% su quelli a lunga percorrenza. I biglietti a tariffa scontata possono essere fruiti dal 2 al 21 giugno 2017. Tali agevolazioni viene rilasciata dietro presentazione della tessera elettorale.
  • la società Nuovo Trasporto Viaggiatori ( Italo), applica per le elezioni amministrative 2017 uno sconto del 60% sul prezzo del biglietto. L’agevolazione sarà applicata solo agli acquisti effettuati con carta di credito e per le categorie Smart o Comfort.
  • La società Trenord, operante in Lombardia, si adegua agli sconti tariffari praticanti da Trenitalia ed Italo treno.

Agevolazioni tariffarie sono praticate anche da Alitalia che ha previsto uno sconto di € 40,00 sui biglietti aerei e dalle compagnie che effettuano trasporti marittimi da e per le Isole.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy