• Google+
  • Commenta
2 luglio 2018

Tagli capelli estate 2018 uomo: corti o lunghi, come farli

Tagli capelli estate 2018 uomo
Tagli capelli estate 2018 uomo

Tagli capelli estate 2018 uomo

Ecco le ultimissime tendenze sui tagli capelli estate uomo 2018: quale il look perfetto per gli uomini, tagli corti e lunghi e come curarli al mare ed in piscina in acqua.

L’estate è, finalmente, iniziata e ha portato con sé tante novità sui tagli capelli estate uomo. Molte le donne alla ricerca dei tagli estivi ideali per la stagione, ma non possiamo tralasciare le acconciature per gli uomini. Tante le idee e le varie proposte lanciate in passerella. Molti i consigli degli hair-stylist su come scegliere il look perfetto per noi. E’ importante dar voce alla propria personalità, per sentirci a nostro agio e, di conseguenza, trasmettere sicurezza.

L’hair-stylist Ryan David Concanoon di Tony e Guy in una delle sue ultime interviste ha parlato proprio della sfilata N21, organizzata dal suo team. La parola chiave per quest’estate è sicuramente stravaganza. Non mancano i tagli classici, ordinati e facili da gestire, ma l’eccentricità domina le sfilate dell’anno.

Abbiamo visto un mix di due texture: capelli lisci sul davanti e voluminosi verso il centro della testa, un look audace per i più coraggiosi. Per ottenere questa acconciatura sono stati utilizzati prodotti label.m. Ma come realizzarla? Utilizzate il prodotto Blow Out Spray, questo servirà per lavorare i capelli. Una volta asciugato, utilizzate una spazzola con setole per creare volume. Per concludere usate il Volume Spray e per un tocco personale, scegliete un gel per modellare.

Quest’anno gli hair-stylist sembrerebbero approvare tagli corti e lunghi, l’importante è mettere in risalto le nostre qualità. Come ottenere il look perfetto? Esistono delle vere e proprie regole geometriche, nulla viene lasciato al caso. E’ importante considerare la forma del viso, la larghezza della fronte e anche i lineamenti del viso per ottenere l’armonia desiderata.

Tagli capelli estate 2018: qual è il look perfetto, quale la lunghezza ideale per gli uomini

Molti gli uomini alla ricerca dei tagli capelli estate da sfoggiare durante la stagione. Molte le idee proposte dagli hair-stylist, anche se risulta sempre più difficile scegliere la pettinatura adatta alle nostre esigenze. Ma possiamo affidarci agli esperti per capire come scegliere il look che fa per noi.

Ecco le tendenze sui tagli capelli estate 2018: capelli corti, spettinati, crespi o lisci sembrerebbero i più ricercati. E’ il taglio più facile da ottenere e non richiede particolari attenzioni. Altro trend è il capello a punta, che prevede la tiratura verso l’alto fino a creare una cresta. Ma non possiamo dimenticare le pettinature con ciuffo, molto acclamate tra il pubblico maschile. Non richiedono prodotti specifici, un po’ di lacca e il gioco è fatto!

Ma non possiamo tralasciare il taglio lungo, da alcuni considerato fuori moda. Mi dispiace deludervi, ma è uno dei tagli più ricercati. Richiede particolare attenzione, ma il risultato sarà eccezionale! Questi tagli sono l’ideale per chi ha i capelli mossi, perché regalano un effetto del tutto naturale. Ma quest’anno gli hair-stylist non si sono risparmiati, in passerella non mancano i cosiddetti tagli geometrici, corti ai lati e folti sulla parte superiore. In alternativa abbiamo un look vintage con riga al centro e gel.

Tante le possibilità per i tagli capelli estate uomo, ma se dovesse risultarvi difficile prendere una decisione, potreste affidarvi ai vostri parrucchieri di fiducia, di sicuro non vi deluderanno!

Consigli hair-stylist sui tagli capelli estate: ultime tendenze, quali sono i tagli più gettonati tra star e vip. Taglio alla Nicola Serafini e James Dean

La stagione estiva con tutte le sue tendenze ha messo in crisi anche il popolo maschile sui tagli capelli estate. Come scegliere il look perfetto? Tante le tendenze che circolano sul web, ma capire quale, fra le tante, fa al caso nostro è piuttosto difficile. Possiamo affidarci ai consigli dell’elegance coach Nicola Serafini.

Il taglio viene considerato un accessorio particolarmente importante per l’uomo, un modo per esprimere la propria personalità. Le donne hanno più carte da giocare tra i vari accessori a loro disposizione. L’uomo dovrà accontentarsi delle sue armi, ma se saprà usarle, non avrà bisogno di altro. La prima scelta ricade sui classici tagli corti, neutri e sobri, adatti a tutte le esigenze. Abbiamo anche i rasati a zero, una volta scelti da chi aveva problemi di calvizie, oggi, invece, riscuotono grande successo tra i ragazzi.

Tagli capelli estate 2018 uomo alla James Dean

James Dean

Ma tra i tagli più affascinanti c’è, sicuramente, quello asimmetrico che non può passare inosservato per la sua creatività. Un altro taglio particolarmente interessante è il sidecut, molto amato da star come George Clooney. Il sidecut era una pettinatura molto amata negli anni Cinquanta, ricordiamo, infatti, anche l’attore James Dean con il suo look particolare e spesso imitato dalle altre star del cinema.

Come abbiamo visto le scelte non mancano, non vi resta che scegliere il look adatto a voi. Come fare? Affidatevi al vostro istinto, nessuno può conoscervi meglio di voi stessi!

Google+
© Riproduzione Riservata