• Google+
  • Commenta
28 Marzo 2019

SEAT Leon 2019: prezzo, dimensioni, scheda tecnica e foto

Foto nuova SEAT Leon 2019
Foto nuova SEAT Leon 2019

Foto nuova SEAT Leon 2019

Ecco tutte le anticipazioni sulla SEAT Leon 2019: prezzo, dimensioni, scheda tecnica e foto della berlina familiare della casa automobilistica catalana.

La SEAT Leon 2019 è una delle novità più attese per questo autunno nel panorama automobilistico mondiale.

Purtroppo, la casa automobilistica catalana ha demolito le teorie che ipotizzavano la presentazione di una concept car della berlina familiare al Salone Internazionale di Ginevra 2019.

Al suo posto, SEAT ha annunciato il lancio del veicolo elettrico el-Born, affidando la divulgazione delle informazioni sulla nuova monovolume spagnola alle spy photo dei test e alle ricostruzioni grafiche.

Intanto, la SEAT Leon è ancora il bestseller del marchio del Volkswagen Aktiengesellschaft Group. Ma scopriamola nel dettaglio.

Perciò, ora la casa automobilistica catalana ha deciso di creare e produrre la quarta generazione della berlina familiare prendendo alcuni elementi dalla gamma Golf. Quindi, vediamo come sarà la nuova monovolume spagnola secondo le immagini spia dei giri di prova e i graphic rendering.

Nuova SEAT Leon 2019: caratteristiche, dimensioni-misure e costi nelle varie versioni

La SEAT Leon 2019 apparsa nelle spy photo dei test è un muletto coperto dalla camuffatura con trama ipnotica, che nasconde la carrozzeria (eccetto fari, finestrini laterali anteriori e griglia del radiatore), alterando la percezione volumetrica. Tuttavia, possiamo ugualmente intuire la sagoma complessiva della berlina familiare, che non sembra molto diversa da ciò che rappresentano le ricostruzioni grafiche. Difatti, la nuova monovolume spagnola è lo sviluppo naturale della compatta attuale, sia dal punto di vista stilistico sia dal punto di vista tecnico.

Andiamo con ordine, iniziando dagli esterni. In un periodo in cui la clientela predilige i SUV, gli stilisti della casa automobilistica catalana hanno scelto di non stravolgere il look della SEAT Leon. Però, la berlina familiare ha linee più filanti, spalle più marcate e posteriore più sfuggente e alcuni particolari ispirati alla SEAT Tarraco:

  • griglia anteriore più verticale;
  • mascherina più larga;
  • fari più affilati;
  • striscia di LED che collega i fanali posteriori.

Inoltre, il profilo del tetto ricorda i tratti del coupé con montante posteriore di forma triangolare.

Passando agli interni, notiamo che la nuova monovolume spagnola ha dimensioni maggiori. Parliamo di qualche millimetro di lunghezza e di larghezza in più, dovuti alla piattaforma modulare MQB che consentirà un aumento del passo pari a 50 mm. Il baricentro è più basso e i pesi sono più bilanciati del modello odierno, in modo da ottenere una dinamica più sportiva.

La SEAT Leon 2019 non avrà la versione a 3 porte ma avrà la versione a 5 porte e la variante ST.

Terminiamo con il supporto tecnologico. Nella berlina familiare debutterà un sistema multimediale di ultima generazione, un infotainment innovato dai comandi a sfioramento per la regolazione del clima alla grafica più intuitiva. Ciò permetterà di semplificare le operazioni su applicazioni e funzioni dello schermo della consolle.

Come va e quanto consuma la berlina familiare catalana

Foto strumentazione SEAT Leon 2019

Foto strumentazione

Per quanto riguarda le motorizzazioni, oltre alla solita gamma di motori con una migliorata efficienza e un aumento delle prestazioni, è prevista la prima versione elettrificata della SEAT Leon 2019.

Il modello ibrido plug-in sfrutterà una tecnologia straordinaria condivisa con la Volkswagen Golf GTE.

Precisamente, i motori benzina e diesel saranno i seguenti:

  • un 3 cilindri 1.0 TSI da 115 CV (benzina);
  • ancora un 4 cilindri 1.5 TSI da 131 o 150 CV (benzina);
  • un 4 cilindri 2.0 TSI da 290 CV (benzina);
  • nuovamente un 4 cilindri 1.6 TDI da 116 CV (diesel);
  • un 4 cilindri 2.0 TDI da 184 CV (diesel);
  • un ibrido plug-in con batterie ricaricabili.

Non è stato detto nulla sul motore a metano, ma se dovesse rimanere come adesso, sarebbe un 4 cilindri 1.5 TGI da 130 CV. Chiudiamo con i consumi già noti:

  • 20,8 Km/l;
  • 19,6 Km/l e 19,2 Km/l;
  • 14,9 Km/l;
  • 23,8 Km/l;
  • 22,7 Km/l.

Aspettiamo questo autunno per il prossimo arrivo nelle concessionarie italiane.

Google+
© Riproduzione Riservata