• Google+
  • Commenta
23 Aprile 2019

The Voice of Italy martedì 23 aprile 2019: anticipazioni prima puntata

The Voice of Italy martedì 23 aprile 2019
The Voice of Italy martedì 23 aprile 2019

The Voice of Italy martedì 23 aprile 2019

Anticipazioni The Voice of Italy martedì 23 aprile 2019, prima puntata del talent show interamente dedicato alla musica: chi sono i giudici e i concorrenti.

Al timone Simona Ventura con giudici d’eccezioni quali, Morgan, Gigi D’Alessio, Elettra Lamborghini e Guè Pequeno. Appuntamento che si rinnova ogni martedì in prima serata su Rai 2. Questa sera in onda la prima punta di The voice of Italy, che promette di essere davvero scoppiettante con un Simona Ventura al timone, davvero carichissima.

La prima puntata del talent show sarà dedicata alla Blind Auditions. I 100 aspiranti che si contenderanno il loro posto nel mondo della musica, cercheranno di convincere i quattro coach del loro talento. Solo 24 di loro arriveranno alla seconda fase, ovvero la Battle. In palio un contratto discografico con la Universal Music Italia.

I 4 coach, ovvero Morgan, Gigi D’Alessio, Elettra Lamborghini e Guè Pequeno, si daranno battaglia fra di loro attraverso il talento dei ragazzi che prepareranno. Novità di questa nuova edizione è il doppio Blocca Coach, che permette ad un coach di escludere un  collega nella scelta di un concorrente (talento).

Tutte le news in tempo reale si possono trovare sul sito web ufficiale e sulla pagina Facebook del talent The Voice of Italy.

Andiamo a scoprire quindi i giudici e i concorrenti di questo talent.

Anticipazioni prima puntata The Voice of Italy martedì 23 aprile 2019: giudici e concorrenti

I 4 coach, ovvero Morgan, Gigi D’Alessio, Elettra Lamborghini e Guè Pequeno, si daranno battaglia fra di loro attraverso il talento dei ragazzi che prepareranno. Novità di questa nuova edizione è il doppio Blocca Coach, che permette ad un coach di escludere un  collega nella scelta di un concorrente (talento).

  • Morgan, Marco Castoldi, è un noto cantautore e musicista italiano, fondatore dei Bluvertigo. Ultimamente famoso più per le sue vicissitudini personali che per la sua musica. Dopo aver subito uno sfratto per non aver pagato gli alimenti per la figlia avuta da Asia Argento, approda su The Voice of Italy.
  • Gigi D’Alessio, noto cantante partenopeo, conclusa la storia d’amore con la giovanissima Anna Tatangelo, approda su Rai 2 per dare il suo contributo alla musica.
  • Elettra Lamborghini, la sexy ereditiera bolognese, conosciuta nel mondo della musica grazie al suo “Pem pem”, il suo primo reggaton.
  • Guè Pequeno, ovvero Cosimo Fini, è un rapper e produttore discografico italiano, conosciuto per la sua frequentazione dei Club Dogo.
  • Al timone del programma una carichissima Simona Ventura che con la sua simpatia darà un tocco da maestra alla conduzione del talent. Ma chi sono i concorrenti di questa edizione?

La prima puntata del talent show sarà dedicata alla Blind Auditions. I 100 aspiranti che si contenderanno il loro posto nel mondo della musica, cercheranno di convincere i quattro coach del loro talento. Solo 24 di loro arriveranno alla seconda fase, ovvero la Battle. In palio un contratto discografico con la Universal Music Italia.

Le edizioni precedenti del Talent dedicato alla voce Italiana

The Voice of Italy è uno dei programmi targati John de Mol, ovvero papà anche del Grande Fratello. In onda in Italia su Rai 2 dal 2013, ha già avuto un gran seguito di pubblico. Ha sfornato talenti, uno dei più chiacchierati è sicuramente Suor Cristina Scuccia, attualmente in onda con Ballando con le Stelle.

Si sono avvicendati anche tantissimi coach che hanno dato il loro contributo musicale e quelli che hanno più anni di The Voice all’attivo sono Raffaella Carrà con tre edizioni, attualmente sempre occupata con la Rai col programma “A raccontare comincia tu”. Piero Pelù ormai volto storico di The Voice of Italy, anche per lui tre edizioni come coach. Noemi e J-AX protagonisti del siparietto che li ha visti coinvolti quando Ax ha twittato il n umero della collega e il cellulare ha squillato in diretta tv.

Con questi giudici aspettiamoci uno spettacolo esilarante. Non dobbiamo fare alto che goderci la prima puntata del talent show sarà dedicata alla Blind Auditions.

Google+
© Riproduzione Riservata