• Google+
  • Commenta
29 Maggio 2019

Scontro tra titani: trama, recensione, cast e trailer del film

Locandina Scontro tra titani
Locandina Scontro tra titani

Locandina Scontro tra titani

Ecco di cosa parla il film Scontro tra titani di Louis Leterrier, interpretato dall’attore Sam Worthington: trama, recensione, cast completo degli attori e trailer in HD del film.

Il film Scontro tra titani esce nella data del 2010, per la regia di Louis Leterrier e interpretato da Sam Worthington, Liam Neeson e Ralph Fiennes. Ispirato al mito greco di Perseo, anche se rivisto sotto l’aspetto della storia per esigenze sceniche.

Ritroviamo in questa pellicola il pandoriano Sam Worthington che da il volto a Perseo. Conosciuto dal grande pubblico per il ruolo di Jake Sully.

Attualmente impegnato con Avatar 2 e presto anche con gli altri sequel, quattro in tutto, voluti da Cameron per i suoi omini blu.

Liam Neeson ha l’ingrato compito di dare il volto al volubile e capriccioso Zeus, re degli dei.

Ma l’interpretazione che lo ha fatto conoscere al mondo intero, che gli ha fatto guadagnare la candidatura all’Oscar come miglior attore è quella di Oskar Schindler in Schindler’s List – La lista di SchindlerIl ruolo di Ade è toccato a Ralph Fiennes, attore e regista britannico noto per le sue interpretaioni shakespeariane in teatro. Un cast davvero stellare. Andiamo quindi a scoprire recensione e trama del film da vedere insieme ad altro del genere come “La furia dei Titani“.

Di cosa parla Scontro tra titani: trama e recensione del film con Sam Worthington

Il film Scontro tra titani ha ben poco di titanico. Viene raccontata per l’ennesima volta la storia di Perseo che questa volta, a differenza di altre riproduzioni cinematografiche rinnega la condizione di semi-dio. Il film non ha nulla di sconvolgente ne a livello di trama, che Louis Leterrier ha voluto sottolineare essere liberamente ispirata alla storia mitologica, ne a livello di colpi di scena. Molti effetti speciali sembrano essere riciclati da altri film. Un pò deludente visto il cast ci si aspettava molto di più.

Il film ha inizio con il racconto della storia di Perseo, figlio dell’ennesima scappatella con un’umana da parte di Zeus. Nasce Perseo, in parte un Dio che rinnega il padre e i suoi vizi. I titani, padri gli dei, sono abituati a scontrarsi con i figli, dando origine a sanguinose battaglie.

Ade, il più cattivo degli Dei, per cercare di sconfiggere questo esercito di aspiranti dei, crea un micidiale mostro chiamato Kraken. Zeus diviene re degli dei dopo aver sconfitto i Titani. Poseidone diviene re dei mari e ad Ade toccano gli inferi a causa di Zeus. Da qui la voglia d vendetta.

Ade stermina la famiglia adottiva di Perseo che viene recuperato da alcuni soldati. Viene portato alla reggia di Argo dove conosce i reali Cefeo e Cassiopea, oltre alla principessa Andromeda. Cassiopea si vanta della bellezza della figlia sfidando gli dei, tanto che per l’ennesima volta interviene Ade e uccide la regina.

Ade che chiede al re che la principessa venga sacrificata alle fauci del Kraken per salvare Argo. Perseo che si mostra come un semi-dio viene imprigionato e torturato poichè creduto complice di Ade. Il generale di Argo in seguito comprende che Perseo nulla ha a che fare con Ade e gli chiede aiuto per liberare la principessa.

La fine del regno del terrore Perseo decapita Medusa e pietrifica Kraken

Inizia per Perseo uno cammino che deve condurlo fino al Kraken per eliminarlo una volta per tutte. Affronta nel deserto, accompagnato dall’esercito della città di Argo e dai doni degli altri dei, gli scorpioni di Calibos. Intervengono in suo aiuto anche gli stregoni del deserto.

Durante il cammino Perseo incontra diversi personaggi che vogliono che il regno del terrore giunga al termine e trova in essi dei consiglieri. Per uccidere il Kraken bisogna utilizzare lo sguardo pietrificante della Gorgone Medusa. Infatti chi incontra il suo sguardo diviene di pietra.

Perseo attraversa lo Stige con Caronte e giunge all’antro di Medusa. Alcuni soldati restano pietrificati ma Perseo riesce a decapitarla e a far sua la testa che porta via con se alla volta del Kraken. Intanto Ade si nutre della paura degli uomini e spodesta Zeus.

Quando il Kraken sta per cibarsi della principessa, Perseo lo pietrifica con la testa di Medusa. Ade si scontra con Perseo che gli conficca la sua spada nel cuore e Ade corre a rifugiarsi negli inferi. Gli dei sono salvi. Zeus chiede a suo figlio di regnare con lui sull’Olimpo, ma Perseo torna a vivere fra i comuni mortali. Una ulteriore versione epica.

Scheda tecnica del film “Scontro tra titani” e trailer ufficiale in HD

Scheda tecnica
Il film Scontro tra titani del 2010, per la regia di Louis Leterrier e interpretato da Sam Worthington, Liam Neeson e Ralph Fiennes. Ispirato al mito greco di Perseo, anche se rivisto sotto l'aspetto della storia per esigenze sceniche.
TitoloScontro tra titani
Durata106 minuti
Genereepico, fantastico, avventura
CastSam Worthington, Liam Neeson, Ralph Fiennes
RegiaLouis Leterrier
Anno di prod.2010
Google+
© Riproduzione Riservata