• Google+
  • Commenta
14 Novembre 2019

Sherlock Holmes-gioco di ombre: trama, recensione, cast e trailer

Locandina Sherlock Holmes-gioco di ombre
Locandina Sherlock Holmes-gioco di ombre

Locandina Sherlock Holmes-gioco di ombre

Ecco di cosa parla il film Sherlock Holmes-gioco di ombre di Guy Ritchie: trama, recensione, scheda tecnica, cast e trailer del film in HD.

E’ una pellicola del 2011 di Guy Ritchie, interpretata da Robert Downey Jr, Jude Low, Noomi Rapace.

Il film è il sequel del primo Sherlock Holmes uscito nel 2009. Il film, essendo il sequel del primo capitolo, ha diversi riferimenti a L’ultima avventura. Il racconto da cui il film trae origine è stato pubblicato nel 1893 e introduce il Professor Moriarty. Il film fa anche dei riferimenti ad altri racconti, nello specifico a quelli di Arthur Conan Doyle.

I collegamenti fatti con gli altri racconti di Doyle sono riscontrabili anche nella scena in cui il dottor Watson fa visita al vecchio amico. Accanto a una finestra, si intravede una scultura che riproduce proprio l’investigatore.

Doyle parla di qualcosa di molto simile nel testo L’avventura della casa vuota – datato 1905 – e L’avventura della pietra di Mazarino. Ma a quanto pare la storia non finisce qui visto che è previsto un ulteriore sequel.

Nel film ci sono anche degli errori grossolani. Ad un certo punto viene mostrata una bandiera sbagliata della Germania. Fino al 1918 l’Impero tedesco ha avuto la bandiera bianca, nera e rossa, il film è ambientato nel 1891. La bandiera italiana è presentata senza stemma sabaudo al centro. Insomma fra gli sceneggiatori c’è un pò di confusione rispetto alle note storiche, anche se tutto diviene estremamente “figo“. Andiamo a scoprire trama e recensione del film Sherlock Holmes-gioco di ombre.

Di cosa parla il film Sherlock Holmes-gioco di ombre: trama e recensione della pellicola

La recensione del film Sherlock Holmes – gioco di ombre è più che positiva da parte del pubblico e della critica. Capita raramente che un sequel superi il successo del primo film, ma in questo caso è successo. La relazione atipica tra i due protagonisti, domina incontrastata tra le mura di un oscuro gioco di ombre. Andiamo quindi a scoprire la trama eccellente, studiata nei minimi particolari.

Il film è ambientato nel 1891 e i rapporti tra Francia e Germania sono tesi a seguito di una serie di attentati. Gli atti terroristici sono riconducibili ai nazionalisti, altri agli anarchici, per l’investigatore, interpretato da Robert Downey Jr., a nessuno dei due gruppi. Holmes ha tutta un’altra teoria e secondo lui dietro a tutto ciò c’è il genio del professor James Moriarty, interpretato da Ja red Harris.

Il Dr. Watson, interpretato da Jude Law, amico e partner lavorativo di Holmes, è prossimo alle nozze. Ascolta incuriosito la teoria di Holmes in merito agli atti vandalici e terroristici che stanno avvenendo. Holmes è determinato a fermare le macchinazioni del professor Moriarty prima che raggiungano l’apice. Watson vuole solo festeggiare il suo addio al celibato, sposarsi e tenersi lontano dalle bizzarre avventure di Holmes.

Il finale del film: la sfida inizia, ma prima bisogna salvare Watson

Holmes, da bravo amico e collega, organizza l’addio al celibato di Watson, ma anche questa diventa un’occasione per indagare su Moriarty e convincere l’amico dottore a lasciar perdere le nozze e a unirsi lui. Watson rifiuta e il mattino seguente si sposa. Dopo il matrimonio di Watson e Mary Morstan, Holmes incontra Moriarty.

Holmes chiede al rivale che i due freschi sposi siano lasciati in pace ora che Watson non lavora più con lui. Moriarty indica che li ucciderà se Holmes interferirà nei suoi piani. Ma Holmes non vuole lasciare perdere e anzi, vuole sconfiggere il nemico una volte per tutte. Con la sua astuzia spinge Moriarty a mostrargli un fazzoletto appartenente a Irena Adler, che ha il volto di Rachel McAdams, la donna che Holmes ama, confessandogli di averla uccisa.

Holmes cerca vendetta e la sfida può avere inizio, ma prima bisogna salvare Watson che nel frattempo ha avuto le sue gatte da pelare. Il film finisce con un grande punto interrogativo e da qui si partirà per una nuova avventura.

Scheda tecnica Sharlock Holmes – gioco di ombre e trailer  Italiano

Scheda tecnica
Gli atti terroristici sono riconducibili ai nazionalisti, altri agli anarchici, per Sherlock Holmes, interpretato da Robert Downey Jr., a nessuno dei due gruppi. Holmes ha tutta un'altra teoria e secondo lui dietro a tutto ciò c'è il genio del professor James Moriarty, interpretato da Ja red Harris.
TitoloSherlock Holmes - gioco di ombre
Durata129 minuti
Generegiallo, noir, avventura, commedia, Thriller
CastRobert Downey Jr, Jude Low, Noomi Rapace
RegiaGuy Ritchie
Anno di prod.2011
Google+
© Riproduzione Riservata