• Google+
  • Commenta
22 Dicembre 2019

Smartphone pieghevoli 2020: quali sono, prezzi e caratteristiche

Smartphone pieghevoli 2020
Smartphone pieghevoli 2020

Smartphone pieghevoli 2020

Gli smartphone pieghevoli 2020  sono il nuovo approdo delle recenti tecnologie: ecco quali sono i modelli migliori nel 2020, prezzi, quando usciranno in Italia e le caratteristiche.

Galaxy Fold 2, Mate X e tanti altri, gli smartphone-foldable sono, ormai, alla ribalta e, anche se non sono proprio economici, sono già molto ricercati: ma quali sono i modelli di smart phone pieghevole in uscita l’anno prossimo?

E quali conviene acquistare nel 2020 in base al prezzo e alle caratteristiche?

Dopo il primo cellulare pieghevole Samsung, che ha avuto già un grande successo, toccherà sicuramente ai suoi eredi. I primi rumors parlano di un Galaxy Fold 2, che potrebbe uscire già a Febbraio 2020 e di un prodotto più economico, che verrà lanciato ad Agosto. Il primo “flessibile” dovrebbe avere un design a conchiglia ed un display da 8.1 pollici; i colori disponibili potrebbero essere bianco, nero e viola.

Anche la Huawei non si lascia sfuggire nessun colpo: qualche settimana fa ha lanciato in Cina il pieghevole Mate X e le aspettative degli utenti sono state tutt’altro che deluse. Le caratteristiche lasciano poco all’immaginazione: il dispositivo funge da tablet con uno schermo di 8 pollici. Piegato, è come avere di fronte due dispositivi diversi: uno schermo OLED da 6,6 pollici frontale, integrato da un display OLED da 6,4 pollici sul retro. Mate X utilizza un processore Kirin 980, con otto core di elaborazione. Ha 8 gigabyte di RAM e un trio di obiettivi per fotocamere Leica sul retro con obiettivo grandangolare da 40 megapixel, un obiettivo ultra grandangolare da 16 megapixel e un teleobiettivo da 8 megapixel. C’è altro da aggiungere?

Quali sono gli smartphone pieghevoli 2020: i migliori e i più economici foldable phone

Capire quali siano gli smartphone pieghevoli più economici sul mercato non è un’impresa semplice. E’ possibile che nel 2020 i prezzi scendano leggermente, ma avendo grandi prestazioni e le caratteristiche migliori in circolazione, è difficile che la fascia di prezzo scenda molto. Tra quelli sicuramente meno costosi, c’è l’ LG G8X ThinQ, che, a 900 euro, è un buon compromesso. Con un doppio schermo da 6,4 pollici ognuno, ha un processore Snapdragon 855 con otto core di elaborazione. Ha 6 gigabyte di RAM, 128 gigabyte di memoria integrata, una fotocamera-selfie da 32 megapixel e due fotocamere grandangolari posteriori.

Altro dei migliori smartphone pieghevoli è il Microsoft Surface Duo. Ha due display da 5,6 pollici che si ripiegano in uno schermo più grande da 8,3 pollici. Il telefono permetterà la gestione multitasking con più app contemporaneamente; il processore sarà uno Snapdragon 855 con otto core di elaborazione. Il Royole FlexPai, invece, ha un display Oled da 7,8 pollici. Non è molto economico e il prezzo si aggirerà sui 1300 euro. Ha un processore Snapdragon 855 con otto core di elaborazione e ha fino a 8 gigabyte di RAM e fino a 512 gigabyte di memoria integrata.

In uscita il prossimo Gennaio 2020, il Motorola Razr. Dal 26 Dicembre sarà già disponibile in pre-ordine su Verizon negli Stati Uniti. Il modello-base è un classico degli anni 2000, ma la tecnologia sarà molto all’avanguardia. Il display da 6,2 pollici Poled si piega a metà quando il telefono è chiuso. All’esterno, un display Goled da 2,7 pollici mostra alcune informazioni come notifiche, tracce di brani e l’ora del giorno e la data.E’ alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 710 con otto core di elaborazione a 2,2 GHz, abbinato a 6 gigabyte di RAM con 128 gigabyte di memoria integrata.

Caratteristiche tecniche degli smartphone foldable sul mercato italiano

Nonostante i cellulari non sembrino avere un buono effetto, è ufficialmente iniziata l’epoca dei foldable phone: ecco quali sono le caratteristiche tecniche e innovative dei nuovi dispositivi presto sul mercato. Una delle caratteristiche peculiari è lo schermo: è dotato di due display completamente autonomi tra loro. Le dimensioni variano dai 4″ ai 5″ per ogni display, e dagli 8″ ai 9″ per lo schermo totalmente chiuso; il piegamento è consentito dalle cerniere meccaniche. Il design è necessariamente molto delicato e sottile. Per quanto riguarda le fotocamere, ogni smartphone pieghevole, ne avrà sicuramente una anterioriore e più di una posteriore, con megapixel che permettono una buona risoluzione.

Anche la batteria degli smartphone pieghevoli non lascerà delusi gli utenti: molti dei foldable phone che saranno lanciati nel 2020 avranno batteria almeno da 4380mAh fino a toccare i 4500mAh. Tuttavia, dovendo reggere due schermi, è possibile che una sola carica non duri tutto il giorno. E’ prevedibile che tutti i dispositivi permetteranno la connettività in 5G, la possibilità di usare il cellulare come tablet e di usare anche 3 app simultaneamente.

Classifica Smarphone pieghevoli, dai migliori a quelli che costano meno

La classifica 2020 degli smartphone pieghevoli migliori e che costano meno:

  • Galaxy Fold 2
  • Mate X
  • LG G8X ThinQ
  • Microsoft Surface Duo
  • Royole FlexPai
  • Motorola Razr
Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy