Aggiornamento Android 11: cosa cambia, quali sono le novità e problemi

Ylenia Morra 26 Settembre 2020

Novità in casa Google con una nuova versione e aggiornamento Android 11: ecco cosa cambia, problemi, perché scaricalo e per chi volesse perché è meglio attendere.

Android 11 rappresenta l’ultima versione che Google ha ideato in merito al sistema operativo Android. La versione definitiva aggiornata è stata ufficializzata l’8 settembre, a seguito della prima preview lanciata lo scorso febbraio.

Unico obiettivo quello di ottimizzare l’uso del proprio smartphone, grazie ad un controllo maggiore e potente del dispositivo. Gestire le conversazioni, le impostazioni privacy e molto altro. Android 11 è stato distribuito prima su Google Pixel 2, Google Pixel 2XL, Google Pixel 3a, Google Pixel 3a XL, Google Pixel 3 e 3 XL, Google Pixel 4a, 4XL e 4.  Scopriamo nel dettaglio tutto ciò che di aggiornato riscontriamo nel nuovo sistema operativo.

Nuovo aggiornamento Android 11: cosa cambia e novità del nuovo sistema operativo

Google ha inserito caratteristiche e funzionalità del tutto nuove con il rilascio ufficiale del nuovo sistema operativo e aggiornamento Android 11: cosa cambia e quali sono le novità?

Importanti sono quelle introdotte in tema di sicurezza e privacy, gestione delle applicazioni, conversazioni e molto altro.

Con il nuovo aggiornamento è possibile gestire le proprie conversazioni. Si possono raggruppare tutti i messaggi in un unico posto. Leggere e rispondere, selezionare le persone con cui si parla di frequente. Utilizzare applicazioni diverse di messaggistica e raggruppare le notifiche. Lo scopo è non perdere mai nulla di importante. Tutto questo è possibile grazie al sistema di bubbles. Piccole bolle che appaiono sullo schermo e a cui sarà possibile accedere in qualsiasi momento.

Funzionalità aggiornate soprattutto per quanto riguarda l’acquisizione ed il condividere contenuti. E’ possibile registrare ciò che accade sul cellulare e sullo schermo senza l’aiuto di applicazioni secondarie. Annessa registrazione audio del microfono. Android 11 permette di selezionare testo e foto dall’app che si sta usando, copiarlo, salvarlo oppure condividerlo attraverso varie applicazioni.

Ancora, sono stati introdotti strumenti di agevolazione dell’uso dello smartphone. Lo smart reply che ci suggerisce una risposta immediata durante la conversazione. L’app suggestions con cui è più facile aprire l’applicazione che vogliamo ed usiamo maggiormente. Lo smart folders con cui creare cartelle per raggruppare le varie applicazioni, con suggerimenti intelligenti per il loro nome.

Google introduce con questo ultimo aggiornamento Android 11 il controllo del cellulare con la propria voce. E’ presente lo strumento di Voice Access, utilizzabile anche offline. Grazie ad abilità intuitive sulle app si può controllare e navigare nel proprio cellulare parlando ad alta voce.

In seguito, molto interessante è anche Android Auto. Possibilità di connettere il proprio smartphone alla macchina senza l’aiuto del cavetto.

Cosa cambia ancora in tema di sicurezza e privacy?

Un maggiore controllo sull’accesso ai dati sensibili per le applicazioni che si scaricano, grazie al proprio consenso. Con Android 11 si ottengono maggiori correzioni di sicurezza e privacy inviate al proprio cellulare da Google Play.

Pro e contro del nuovo Android: perché farlo e perché no

Dopo la versione di prova, Android 11 è l’aggiornamento che tutti stavano aspettando? Analizziamo i pro ed i contro del nuovo sistema operativo Google. E soprattutto, perchè farlo? E perchè no?

Numerose sono le funzionalità introdotte con l’ultima versione aggiornata. Sono notevoli e con riscontro positivo le novità in materia di gestione di conversazioni e sicurezza. Anche se qualche problema è stato riscontrato con l’impostazione Android Auto. Sono stati segnalati vari malfunzionamenti circa l’interruzione improvvisa della musica, suoni mancanti per le notifiche.

Piccola nota dolente riscontrata anche per alcune unità dello smartphone Google Pixel. Pare ci sia un riavvio spontaneo causato da app terze.

Elenco delle novità del nuovo aggiornamento Android 11

  • Nuova sezione notifiche Conversazioni e bolle
  • Suggerimenti personalizzati circa la conversazione
  • Controlli Dispositivo
  • Autorizzazione all’accesso ad un determinato controllo
  • Autorizzazione in revoca dopo un determinato periodo di inattività
  • Suggerimento applicazioni
  • Aggiornamento ed introduzione di 62 nuove Emoji
  • Interfaccia screenshot nuova, con condivisione e modifica rapida
  • Registrazione schermo nativa
  • Nuovo menù spegnimento
  • Notifiche a tempo
© Riproduzione Riservata
avatar Ylenia Morra Laureanda in Giurisprudenza, da sempre appassionata alla scrittura. Volgendo al termine i miei studi e con l'acquisizione delle giuste nozioni e della giusta maturità, vorrei alimentare la passione per il giornalismo. Tenace, audace, con la voglia di conoscere e di mettermi sempre alla prova. Sono da sempre stata attratta dal mondo estero, mi piace affiancare l'amore per il mio Paese ad una buona "contaminazione" straniera. Scoprire il "non tradizionale e convenzionale" rappresenta il leitmotiv della mia vita: non accantono quelli che sono i valori costruiti e sui quali poggio, ma trovo utile accostarli sempre con la novità. Sono nata e cresciuta al passo con lo sviluppo tecnologico, essendo l'attività lavorativa di famiglia: l'innovazione, il progresso, l'apertura all'ignoto avendo sempre come supporto le "colonne tradizionali" su cui sono stata formata. Leggi tutto