Giornata mondiale delle tartarughe: frasi World Turtle Day

Carolina Campanile 23 Maggio 2020

Il 23 maggio quando il celebra la Giornata mondiale delle tartarughe, frasi, citazioni, aforismi e immagini con una tartaruga sono un modo per ricordare il significato del World Turtle Day.

Il 23 maggio nella Giornata delle Tartarughe marine, il mondo è chiamato a riflettere sulla estinzione delle testuggini del mare. Troppo spesso le specie marine non sono prese in considerazione quanto dovrebbero. Eppure non rischiano meno rispetto agli animali sulla terraferma. Queste creature abitano il mondo da oltre 200 milioni di anni, ma oggi stanno rapidamente scomparendo. Ed anche in questo caso la responsabilità è dell’uomo. Tra le cause troviamo la pesca, operata con lo scopo di utilizzare parte del loro guscio come souvenir e gioielli. C’è poi il commercio di animali da collezione, la pesca involontaria. E ancora la distruzione dei loro habitat, fino ad arrivare all’inquinamento da plastica.

Sono già numerose le specie estinte, e le restanti stanno hanno i giorni contati. Si stima infatti che entro il prossimo decennio esse saranno destinate a scomparire per sempre. La plastica è un fattore rischiosissimo: sempre più frequentemente frammenti di plastica sono rinvenuti nel loro organismo. La plastica erosa dall’acqua e dagli agenti atmosferici si frammenta senza mai sparire completamente.

Anche i pesci rischiano la stessa sorte: ingerire i frammenti di plastica con conseguenze terribili. Dal blocco dell’apparato gastrointestinale, all’impossibilità d’immergersi o nutrirsi normalmente. Le tartarughe marine hanno bisogno di noi, afferma Legambiente e WWF. E’ quindi importante sensibilizzare l’opinione pubblica sulla sorte di questa e altre specie acquatiche. Ecco allora che nasce la Giornata mondiale delle tartarughe, ma non solo. Vi sono infatti diverse ricorrenze, ognuna volta a sensibilizzare sulla salvaguardia di un particolare animale in via d’estinzione, come l’orso polare.

Scopri ora gli obiettivi e le origini del World Turtle Day, perché si celebra il giorno 23 maggio, frasi sulle testuggini e citazioni da condividere per la Giornata mondiale delle tartarughe.

Giornata mondiale delle tartarughe: frasi, immagini, origini e obiettivi del World Turtle Day

Immagini Giornata mondiale delle tartarughe

Immagini Giornata delle tartarughe con frasi

Istituita nel 2000, ogni anno il 23 maggio si celebra la Giornata mondiale delle tartarughe. A volerla fu l’American Tortoise Rescue (Atr), un’organizzazione senza scopo di lucro fondata nel 1990 da Susan Tellem e Marshall Thompson. Scopo dell’organizzazione è tutelare questa specie e i suoi habitat, che poi è un po’ anche lo scopo del World Turtle Day. Dall’anno della sua fondazione ad oggi, l’Atr ha salvato circa 4.000 esemplari. Sin dalle sue origini lo scopo del World Turtle Day. è sensibilizzare sulle condizione delle tartarughe e delle testuggini.

Ma anche sui rischi che questa specie deve affrontare. Infine, ma non meno importante, il Giorno delle tartarughe marine promuove le attività di salvaguardia e protezione della specie in tutto il mondo. A livello globale sono circa 356 le specie di testuggini, distribuite un po’ in tutti i continenti ad eccezione dell’Antartide. Le specie marine conosciute sono invece 7, in totale.

Esse sono da sempre cacciate per il loro carapace, utilizzato per produrre gioielli e altri oggetti. Come sempre le maggiori minacce provengono dall’uomo e dalle sue azioni. E proprio per sensibilizzare il mondo sulle sbagliate abitudini che ci stimiamo a portare avanti, che è stata istituita la Giornata internazionale delle tartarughe. Secondo i dati di Legambiente ogni anno oltre 130mila tartarughe marine, della specie Caretta Caretta, sono vittime delle pesca. Almeno 70mila abboccano agli ami utilizzati per la pesca del pesce spada, e oltre 40mila restano intrappolate nelle reti. Altro fattore di rischio è l’inquinamento da plastica, oggi sempre più presente nelle acque. Qualche anno fa il WWF ha pubblicato uno studio, eseguito su oltre 560 Caretta Caretta presenti nel Mediterraneo centrale. Circa l’80% di esse ha riportato la presenza di frammenti e resti di plastica. Quest’ultima, presente anche sulle spiagge, potrebbe inoltre compromettere le nidificazioni. Questo perché non permettono di mantenere la stessa umidità di cui le uova hanno bisogno. A tal proposito sono nati numerosi progetti di salvaguardia e protezione.

World Turtle Day: perché si celebra il giorno 23 maggio

Immagini Giornata mondiale delle tartarughe

World Turtle Day

Specie protetta a livello internazionale, soprattutto quella marina. Tuttavia queste creature dolcissime non se la passano affatto bene. Sin dalle sue origini uno degli obiettivi della Giornata mondiale delle tartarughe è diffondere la necessità della loro salvaguardia. A proposito di campagne di sensibilizzazione e progetti, TartaLife ha dato un enorme contributo. Promuovendo sistemi di pesca non pericolosi, il numero di esemplari catturati è diminuito. Tuttavia c’è poco da festeggiare, sono infatti ancora 50mila gli esemplari catturati e 10mila quelli che non sopravvivono.

Insieme alla Giornata mondiale delle tartarughe marine, altro progetto degno di essere citato è Life Euroturtles, che agisce monitorando le coste dell’alto Tirreno e dello Ionico cosentino. E lo fa con il pattugliamento mattutino delle spiagge, con i droni, le bici elettriche e le vele a motore. Sono inoltre tanti i progetti che stanno per partire, e che prevedono anche il volontariato WWF per l’attività di salvaguardia.

Il progetto WWF Italia, attivo da oltre 20 anni, ha invece permesso di censire numerosi nidi. Sono state così individuate e messe sotto controllo le spiagge più sensibili per la nidificazione. “Tutti possono contribuire alla salvaguardia di questa specie. – afferma il Presidente di Legambiente. Dai pescatori, che possono utilizzare strumenti meno impattanti e favorire il recupero di animali in difficoltà. Ai turisti che devono rispettare le aree di nidificazione e l’ambiente marino. Dagli imprenditori del settore turistico che possono promuovere un turismo più attento e consapevole alle misure di salvaguardia. Fino alla comunità scientifica e alle associazioni ambientaliste. Queste possono, rispettivamente, aumentare le conoscenze su questi animali e proteggerli adeguatamente attraverso i centri di recupero e il monitoraggio dei nidi”. Questo è, sin dalle origini della Giornata mondiale delle tartarughe, il messaggio che vi è alla base. Noi siamo la causa, e noi dobbiamo essere la cura.

Citazioni per la Giornata mondiale delle tartarughe: frasi e aforismi

Le più belle frasi per la Giornata mondiale delle tartarughe, citazioni famose e aforismi da condividere il 23 maggio per il World Turtle Day.

  • Sembrano creature vecchie, e lo sono. Sono creature quasi mitiche. Sono primordiali, costituiscono l’ordine dei Cheloni, il più antico tra i rettili di terra viventi. – Peter Young
  • La tartaruga è la più saggia perché trasporta la sua casa.Proverbio del Mali
  • Sono tra i vertebrati più antichi della terra. Da più di 250 milioni di anni questi rettili corazzati sono sopravvissuti a tutte le catastrofi della terra. – Donato Ballasina
  • La tartaruga è una creatura terricola. È impossibile vivere più vicino al suolo di così senza essere praticamente sottoterra. I suoi orizzonti spaziano di pochi centimetri. Ha la rapidità che occorre per una battuta di caccia alla lattuga. È sopravvissuta al passaggio dell’evoluzione perché tutto sommato non rappresentava un pericolo per nessuno ed era troppo complicata da mangiare. – Terry Pratchett
  • Non sono le più veloci tra gli animali, ma non si fermano fino a quando non raggiungono il proprio obiettivo. – Anonimo
  • Osservala. Ella compie progressi solo quando tira fuori il collo. – James Bryant Conant
  • Ogni giorno si stima che vengano calati in acqua ventisette milioni di ami. E i palangari non uccidono soltanto le specie mirate, ma anche altre centoquarantacinque. Secondo uno studio sono all’incirca quattro milioni e mezzo gli animali marini uccisi come prede accessorie ogni anno. Compresi oltre tre milioni di squali, un milione di marlin, sessantamila tartarughe marine, settantacinquemila albatros e ventimila delfini e balene. – Jonathan Safran Foer
Evento del giorno: Giornata mondiale delle tartarughe
Specie protetta a livello internazionale, sono tuttavia esposte quotidianamente a numerosi rischi, dovuti in particolare dalla presenza della plastica nei mari. Nasce così questa ricorrenza, il cui obiettivo è sensibilizzare l'opinione pubblica e avviarla verso uno stile di vita sostenibile.
Nome EventoGiornata mondiale delle tartarughe
Data istituzione23/05/2000
Data ricorrenza23/05/2020
Origine e significatoLa giornata nasce grazie all'American Tortoise Rescue, un'organizzazione senza scopo di lucro fondata nel 1990
ScopoDiffondere la necessità della salvaguardia e tutela delle tartarughe e del loro habitat
Evento del giorno: Giornata mondiale delle tartarughe
Specie protetta a livello internazionale, sono tuttavia esposte quotidianamente a numerosi rischi, dovuti in particolare dalla presenza della plastica nei mari. Nasce così questa ricorrenza, il cui obiettivo è sensibilizzare l'opinione pubblica e avviarla verso uno stile di vita sostenibile.
Nome EventoGiornata mondiale delle tartarughe
Data istituzione23/05/2000
Data ricorrenza23/05/2020
Origine e significatoLa giornata nasce grazie all'American Tortoise Rescue, un'organizzazione senza scopo di lucro fondata nel 1990
ScopoDiffondere la necessità della salvaguardia e tutela delle tartarughe e del loro habitat
© Riproduzione Riservata
avatar Carolina Campanile Diplomata in Scienze del Turismo, sono iscritta alla Facoltà di Lettere Moderne alla Federico II. La passione per la scrittura nasce sin da piccola, quando nella mia stanzetta inventavo fiabe che ancora oggi custodisco gelosamente. Appassionata di letteratura e di arte, con gli anni ho iniziato ad interessarmi anche a ciò che è successo e succede nel mondo. Sensibile ai problemi che il pianeta (e l'uomo) affronta quotidianamente, per ControCampus scrivo prettamente per la rubrica Giornate e festività. L'idea nasce dalla volontà di raccogliere tutte le ricorrenze il cui obiettivo è sensibilizzare gli animi. Gli articoli trattano vari temi, dal problema dell'inquinamento alle malattie per le quali non ancora esiste una cura specifica. In passato ho scritto per la rubrica Il Personaggio e Frasi, dove ogni tanto mi ritroverete. Leggi tutto