Alfa Romeo Giulia GTA: prezzo, scheda tecnica, velocità e foto

Mario Ragone 14 Luglio 2020

Opinioni e recensioni nuova Alfa Romeo Giulia GTA 2020 e GTAm: prezzo, caratteristiche, scheda tecnica, velocità massima, foto e test drive.

L’azienda automobilistica italiana facente parte del gruppo Chrysler ha sfornato una nuova quattro ruote per la categoria racing. Si tratta dell’Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm 2020, un mix perfetto di sportività e potenza. Derivante dalla versione Giulia Quadrifoglio, questa berlina nella sua declinazione Gran Turismo presenta tutti i dettagli di una vettura da corsa. Ma qual è il prezzo dell’Alfa Giulia GTA e GTAm 2020? Quali le caratteristiche tecniche come velocità massima e consumi?

Andiamo per tanto a chiarire i punti sopra elencati analizzandoli uno per uno con tanto di foto di interni ed esterni. Ogetto del nostro focus saranno dunque: prezzo, dimensioni, velcoità massima, consumi e test drive della nuova Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm 2020. Un connubio di adrenalina su asfalto e sensazioni da pilota per chi deciderà di acquistarla e goderne al volante. Non c’è che dire, con questo modello racing l’Alfa Romeo ha superato sè stessa piazzando sul mercato un top di gamma di livello assoluto.

Opinioni e test drive Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm 2020: prezzo versione base e full optional

Partendo nella nostra disamina dal prezzo della nuova Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm 2020 occorre distinguere tra versione base e full optional. Questa berlina racing di marca italiana presenta, infatti, molteplici dettagli che vanno ad arricchire la proposta già allettante del modello di partenza. L’erede della Giulia Quadrifoglio ha un costo minimo di 150.000 euro che varia a seconda degli allestimenti integrati selezionati (toccando i 180.000 euro). Del resto la qualità è davvero assoluta, con un motore V6 a benzina di 540 CV capace di andare da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi.

Stiamo parlando di un’auto dalle prestazioni su strada eccezionali, grazie anche alla struttura fortemente aerodinamica della vettura. Essa presenta alettoni anteriori e posteriori e minigonne laterali tipiche delle versioni Gran Turismo. Linee taglienti fiancheggiano gli esterni dell’abitacolo con rintranze appena accennate e griglia d’intermezzo tra i fari. Una meccanica che riveste quasi interamente questa quattro ruote rappresentando di fatto l’ultimo esemplare di questo tipo prima dell’ingresso definitivo nel mondo elettrico.

La nuova era automobilistica non permette più lo sfruttamento della semplice meccanica, abbinandovi anche un’elettrificazione volta a migliorare rendimento e controllo. Proprio per questo motivo questa GTA diventa ancor più esclusiva ed unica, in quanto probabilmente nei modelli successivi cambierà la sua anima votandosi all’eco-sostenibilità ed energie alternative. Infine, il carico aerodinamico regolabile a propria scelta s’identifica come un plus ulteriore per il guidatore favorendo l’immersione nel mondo racing.

Prestazioni e test drive della berlina racing 2020 e foto

Spostiamo ora il focus sul test drive effettuato sulla versione Gran Turismo della berlina derivante dal modello Giulia Quadrifoglio. Come anticipato, il motore V6 di 540 CV permette a questa vettura di raggiungere i 100 km/h in soli 3,6 secondi migliorando lo score della sua antenata che era di 3,9 secondi. Aderenza totale all’asfalto e sicurezza in ingresso di curva ed uscita sono poi il frutto di una struttura dell’abitacolo aerodinamica e molto bassa. La velocità massima toccata è di 315 km/h favorita dal sistema Launch Control.

Gli spoiler, così come le minigonne e gli ammortizzatori a molla garantiscono un passo super con un controllo davvero elevato. Potenza, dunque, ma anche affidabilità, cosa non comune nei modelli racing, per via della loro esuberanza. Il peso di 1.520 kg ha subito una riduzione di 100 kg per alleggerire il carico e l’assetto precedente. Il paraurti è molto pronunciato, ma non è un caso, è una scelta voluta per spingere maggiormente a terra l’avantreno in fase di corsa.

Gli interni, infine, restituiscono a pieno la sensazione Sport, in pelle nera Alcantara con rifiniture di grigio e rosso. Pannello di controllo al volante che ricorda le auto Gran Turismo non prestandosi al digitale ma legandosi alla tradizione. Vani per i caschi compresi nell’acquisto, ampio roll-bar e vetri dei lunotti super leggeri completano ottimamente l’involucro interiore.

Scheda tecnica Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm 2020 e caratteristiche

Riepiloghiamo di seguito le caratteristiche principali della nuova Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm 2020. Questa declinazione sportiva da Gran Turismo della berlina Quadrifoglio, conta su un motore V6 2.9 da 540 CV di potenza che stacca i 100 km/h in soli 3,6 secondi. Una struttura tagliente spinge l’abitacolo in avanti, con alettoni anteriore e posteriore, minigonne laterali, e ruote con cerchi da 20” monodado in colore antracite. Una racing quattro ruote che sarà presente sul mercato in soli 500 esemplari, un’occasione esclusiva ed imperdibile.

Interni in Alcantara scuri con richiami di grigio e rosso ripercorrono la categoria sportiva nel suo design più comune. Avantreno spinto a terra da una redistribuzione del carico variabile secondo preferenza, offre a chi guida la piena sensazione da pilota di circuito. Vetri del lunotto posteriore ed anteriore sono superleggeri ed i punti di ancoraggio sono ben cinque come da prassi GT. Lo scarico è in posizione centrale Akrapovic in titanio ed i sedili monoscocca sono in carbonio con cinture a 6 punti Sabelt.

Dalla strada alla pista in un attimo, quindi, con questa Giulia GTA che unisce tradizione ed innovazione abbinandole in un modello unico. La meccanica totalizzante, infatti, nei prossimi esemplari cederà il passo ad una maggiore presenza dell’elettronica. Il nuovo che avanza definisce uno spartiacque definitivo per la storia dell’Alfa Romeo, rendendo questa versione 2020 ancor più imperdibile.

Scheda tecnica Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm
Questa declinazione sportiva da Gran Turismo dell'Alfa Romeo Giulia, conta su un motore Bi-turbo V6 2.9 da 540 CV di potenza che stacca i 100 km/h in soli 3,6 secondi. Una struttura tagliente spinge l'abitacolo in avanti, con alettoni anteriore e posteriore, minigonne laterali, e ruote con cerchi da 20'' monodado in colore antracite. Una racing quattro ruote che sarà presente sul mercato in soli 500 esemplari, un'occasione esclusiva ed imperdibile.
AllestimentoGTA e GTAm
Numero Posti2 posti configurazione GTAm/4 posti configurazione stradale GTA
Alimentazionebenzina
Cv/kW (da)540 CV
Prezzo (da)150.000 euro a 180.000 euro
MotoreV6 Bi-turbo 2.9 benzina
Cambioautomatico 8 rapporti
Scheda tecnica Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm
Questa declinazione sportiva da Gran Turismo dell'Alfa Romeo Giulia, conta su un motore Bi-turbo V6 2.9 da 540 CV di potenza che stacca i 100 km/h in soli 3,6 secondi. Una struttura tagliente spinge l'abitacolo in avanti, con alettoni anteriore e posteriore, minigonne laterali, e ruote con cerchi da 20'' monodado in colore antracite. Una racing quattro ruote che sarà presente sul mercato in soli 500 esemplari, un'occasione esclusiva ed imperdibile.
AllestimentoGTA e GTAm
Numero Posti2 posti configurazione GTAm/4 posti configurazione stradale GTA
Alimentazionebenzina
Cv/kW (da)540 CV
Prezzo (da)150.000 euro a 180.000 euro
MotoreV6 Bi-turbo 2.9 benzina
Cambioautomatico 8 rapporti
© Riproduzione Riservata
avatar Mario Ragone Sono Mario Ragone, redattore web con formazione in Comunicazione Audiovisiva e Mediale. Ho grande passione per il Social Marketing e l'informazione a 360°. Mi occupo, infatti, di argomenti di vario tipo che spaziano dalla Cultura come Cinema e Televisione all'Economia, dalla Medicina allo Sport fino al mondo di motori. Penso che avere un'idea su molteplici tematiche della nostra vita, ci permette di passare dall'una all'altra con grande versatilità mentale, una condizione questa che rende una persona libera nell'esprimersi, senza farsi fuorviare o condizionare. Capacità critica di discernimento ed autonomia di pensiero sono per me gli unici due elementi che ci rendono realmente liberi dalla schiavitù dell'ignoranza. Approfondisco le mie rubriche con intervento di esperti e professionisti del settore di cui scrivo. Leggi tutto