Truman Capote-A sangue freddo: trama, recensione, cast e trailer

Daniela Attanasio 20 Ottobre 2020

Ecco di cosa parla il film Truman Capote - A sangue freddo, diretto da Bennett Miller, con Philip Seymour Hoffman: trama, recensione, cast, scheda tecnica e trailer.

Truman Capote – A sangue freddo è un film che parla della vita dello scrittore Truman Capote, e in particolare di quando ha scritto il suo libro più celebre “A sangue freddo”, per l’appunto. La trama attinge dalla biografia dello scrittore. Tra i libri che questo celebre scrittore ha scritto, ricordiamo “Colazione da Tiffany”. Questo film è valso a Philip Seymour Hoffman il premio Oscar, il Golden Globe, il BAFTA, il Satellite Award e il Screen Actors Guild Award come migliore attore nel 2006, nonché numerose nomination anche per regia e sceneggiatura.

Il cast comprende i seguenti attori: Philip Seymour Hoffman, Catherine Keener, Clifton Collins Jr., Chris Cooper, Bruce Greenwood, Bob Balaban, Amy Ryan, Mark Pellegrino, Allie Mickelson e Marshall Bell.

Le tematiche affrontate in questo film drammatico e biografico sono la pena di morte, la giustizia negli Stati Uniti. Inoltre, si sofferma anche sulla psicologia degli assassini, persone apparentemente comuni, ma che nascondono i più reconditi segreti.

Trama e recensione Truman Capote-A sangue freddo, film del 2005 diretto da Bennett Miller

La trama del film Truman Capote racconta la storia del celebre scrittore che si dedica per sei anni alla stesura di un romanzo incentrato su un fatto di cronaca realmente accaduto che scosse gli Stati Uniti all’epoca. Siamo nel 1959 nel Kansas, nel Midwest, e due giovani decidono di effettuare una rapina in una casa dove riposava una famiglia composta da sei persone.

I due ricevettero la notizia che ci fosse una ingente somma di denaro, ma quando hanno capito che non fosse vero, era già troppo tardi. Imbavagliarono tutti i componenti della famiglia e, dopo un raptus di follia, uccisero quattro di loro.

Per questo crimine due giovani, Perry Smith e Dick Hockock, furono arrestati. Da quel momento Capote ha avviato una lunga corrispondenza con uno di loro, Perry. Riuscì anche a prolungare il periodo in carcere dei due prima di arrivare alla sentenza della pena di morte.

Truman Capote fu aiutato agli inizi dall’amica Harper Lee, celebre scrittrice e autrice del libro “Il buio oltre la siepe”. Racconterà, dopo aver ascoltato la confessione integrale da parte di Smith, da un punto di vista molto cinico gli eventi.

Philip Seymour Hoffman: attore scomparso all’improvviso

Come detto in precedenza, Hoffman ha vinto l’Oscar grazie a questo film biografico. Ha ricevuto anche premi per il suo lavoro in teatro. Il 2 febbraio 2014 morì nel suo appartamento di New York. L’autopsia confermerà che la morte era stata causata da una overdose di droga.

Nel mondo dello spettacolo questa notizia fu un vero e proprio shock, soprattutto perché il talento di Hoffman era davvero palpabile e la sua ascesa era sempre più evidente. Alla sua morte, però, i suoi figli non ereditarono il suo patrimonio, perché l’attore non voleva che crescessero viziati. Per questo 15 milioni di dollari sono andati dritti nelle mani del fisco. L’obiettivo, condiviso anche da altre celebrità, era fare in modo che i figli crescessero in maniera indipendente senza adagiarsi. Fare in modo, quindi, che trovino la loro strada senza vivere di rendita.

Trailer di Truman Capote – A sangue freddo, film di Bennett Miller

Scheda tecnica
Truman Capote racconta i sei anni che lo scrittore ha impiegato per redigere il libro che racconta l'uccisione di una famiglia del Kansas. Un film basato su una storia realmente accaduta. Con il premio Oscar Philip Seymour Hoffman.
TitoloTruman Capote - A sangue freddo
Durata98 minuti
Generedrammatico, biografico
CastPhilip Seymour Hoffman, Catherine Keener, Clifton Collins Jr., Chris Cooper, Bruce Greenwood, Bob Balaban, Amy Ryan, Mark Pellegrino, Allie Mickelson e Marshall Bell.
RegiaBennett Miller
Anno di prod.2005
Scheda tecnica
Truman Capote racconta i sei anni che lo scrittore ha impiegato per redigere il libro che racconta l'uccisione di una famiglia del Kansas. Un film basato su una storia realmente accaduta. Con il premio Oscar Philip Seymour Hoffman.
TitoloTruman Capote - A sangue freddo
Durata98 minuti
Generedrammatico, biografico
CastPhilip Seymour Hoffman, Catherine Keener, Clifton Collins Jr., Chris Cooper, Bruce Greenwood, Bob Balaban, Amy Ryan, Mark Pellegrino, Allie Mickelson e Marshall Bell.
RegiaBennett Miller
Anno di prod.2005
© Riproduzione Riservata
avatar Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso.Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita.Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto